Kaspersky-Cyberstat.com mostra in tempo reale quello che accade nel Cyberspazio

Kaspersky Lab ha creato un portale che raccoglie una serie di dati statistici che mostrano, in tempo reale, l’immagine del mondo cibernetico e dei suoi abitanti. Il nuovo portale della società raccoglie informazioni statistiche provenienti da tutto il mondo su ciò che le persone stanno facendo sul web, quali dispositivi utilizzano e le minacce che stanno affrontando.

Quello su cui il sito kaspersky-cyberstat.com pone maggiore attenzione, sono le minacce informatiche, in particolare, quale malware è attualmente più attivo e quali sono le conseguenze che può causare agli utenti e ai loro dispositivi. Nel sito è possibile trovare l’analisi delle minacce online più diffuse, gli elenchi dei paesi più frequentemente attaccati con un confronto rispetto al mese precedente e il numero dei diversi campioni di malware rilevati in tempo reale.

Per dare un quadro più completo delle minacce informatiche all’interno del sito, è possibile trovare, inoltre, dati statistici sul numero totale di utenti Internet di tutto il mondo, compresi gli utenti che hanno scoperto Internet solo recentemente. Gli utenti avranno la possibilità di vedere quante email sono state inviate lo scorso anno a livello mondiale, il numero di blog post o tweet scritti nelle ultime 24 ore, il numero di nuovi telefoni cellulari venduti nella stessa giornata, quanti siti sono stati violati e molto altro.

“Il numero di utenti di Internet sta crescendo in modo significativo, così come il numero di dispositivi e, di conseguenza, il numero e la varietà di minacce informatiche. Basta pensare che solo il numero di applicazioni mobili nocive presenti nella nostra “collezione” supera gli 11 milioni”, ha commentato Sergey Novikov, Deputy Director, Global Research & Analysis Team. “Creando questo sito, che da un quadro completo del mondo informatico attraverso dati statistici propri e di terzi, cerchiamo di dimostrare che il cyberspazio si sta espandendo ad un ritmo incredibile e che questa crescita non solo fornisce nuove opportunità, ma comporta anche nuovi rischi.”

Leggi anche:  Snapchat non è morta: adesso ha più utenti Android che iOS

I dati presenti sul sito provengono in parte dal servizio basato su cloud Kaspersky Security Network, che fornisce informazioni in tempo reale sulle nuove minacce rilevate dai prodotti Kaspersky Lab e in parte derivano da altre fonti, ad esempio dai servizi on-line di statistica worldometers.info e realityclock.com.

Le informazioni sulle nuove minacce informatiche vengono elaborate dagli analisti antivirus della società basati in tutto il mondo. Lavorando con diversi fusi orari, gli esperti sono in grado di effettuare una scansione continua del Web alla ricerca dei nuovi malware. Le minacce rilevate vengono immediatamente aggiunte al database anti-virus di tutti i prodotti Kaspersky Lab. Per conoscere in dettaglio il lavoro degli analisti è possibile fare un tour virtuale all’interno dei laboratori antivirus della sede di Mosca della società. Oltre al sito, che racchiude i dati statistici sulle minacce informatiche, Kaspersky Lab ha recentemente lanciato una cyber mappa interattiva – un servizio online che consente di visualizzare gli attacchi informatici di tutto il mondo in tempo reale.