Orange Business Services premiata ai World Communication Awards 2013

Quattro importanti riconoscimenti sottolineano le capacità senza rivali di Orange Business Services nel supportare le esigenze delle imprese in ambito rete, Cloud, relazioni con i clienti e servizi machine- to-machine

Orange Business Services è stato premiato come Miglior Operatore Globale ai World Communications Awards 2013 nel corso della cerimonia tenutasi lo scorso martedì a Londra. Altri riconoscimenti sono stati Miglior Servizio Cloud, Miglior Servizio alle Imprese e Miglior Servizio Small Business.

Tony Lavender, CEO di Plum Consulting e Presidente della giuria WCA, ha detto: “Orange Business Services ha avuto il maggior numero di riconoscimenti, così come il maggior numero di candidature preselezionate, nonostante la concorrenza feroce. Le vittorie nelle categorie per Miglior Operatore globale, Miglior Servizio Cloud, Miglior Servizio alle Imprese e Miglior Servizio Small Business esemplificano l’ampiezza e la profondità delle competenze di Orange Business Services nel servire i propri clienti – siano essi grandi o piccole imprese, che richiedano servizi gestiti o basati su cloud. In particolare, i giudici hanno elogiato Orange Business Services per i case study particolarmente interessanti e le soluzioni innovative evidenziate nelle candidature di quest’anno.”

Questo settimo riconoscimento come Miglior Operatore Globale mette in evidenza il ricco patrimonio di Orange Business Services e la sua capacità di evolvere costantemente la propria rete per fornire una piattaforma di rete completa e senza rivali ai propri clienti. Con competenze locali in 166 paesi e una rete cloud-ready che raggiunge 220 paesi e territori, Orange Business Services offre la più grande rete senza soluzione di continuità del mondo a società che operano o che crescono a livello globale. Grazie inoltre alle reti mobili di Orange e dei suoi partner in 40 paesi, Orange Business Services è in grado di offrire la connettività giusta al posto giusto. La sua rete resistente, a elevata larghezza di banda, di alta qualità e sicura, è un fattore chiave per il suo portafoglio di soluzioni a livello mondiale, in particolare nelle aree strategiche di trasformazione del business delle aziende, come il cloud computing e il workspace del futuro.

Leggi anche:  DATA4 è Partner del Women’s Forum G20 Italy

Il premio per il Miglior Servizio Cloud è un riconoscimento per Flexible Contact Center di Orange Business Services, una soluzione multicanale scalabile e sicura di contact center basato su cloud. Disponibile in 110 paesi e territori e già fornito a 220 clienti, Flexible Contact Center aiuta le aziende di tutte le dimensioni a gestire tutti i loro contatti con i clienti in modo efficiente, e permette loro di adattarsi rapidamente all’evoluzione della loro attività giorno per giorno. Fornisce uno spazio di lavoro unico e flessibile che permette agli operatori di gestire tutte le comunicazioni in entrata e in uscita in modo identico, qualunque sia il canale (telefonate, e-mail, call-back o chat) da un desktop personalizzabile utilizzando una singola interfaccia.

L’esperienza di Orange Business Services in ambito machine-to-machine è stata riconosciuta attraverso l’attribuzione del premio Miglior Servizio alle Imprese a Intelligent Apps Enabler. Intelligent Apps Enabler è una piattaforma basata su cloud che consente la creazione di applicazioni M2M costruite su misura per le esigenze specifiche dei clienti, in modo rapido ed efficiente, fornendo al contempo gestione dei dispositivi, dei messaggi in tempo reale e delle applicazioni. Questa piattaforma può raccogliere informazioni dai dispositivi e girarle ai sistemi IT già esistenti o visualizzarle graficamente su interfacce utente appositamente costruite. Le applicazioni possono essere facilmente sviluppate su API predefiniti, di modo che nuove funzionalità possano essere aggiunte rapidamente, mentre cataloghi completi di codec provenienti da numerosi produttori di dispositivi rendono semplice aggiungere nuovi dispositivi. La versatilità, la scalabilità e la ricchezza delle sue funzionalità rendono Intelligent Apps Enabler unico sul mercato.

Le cloud pro di Orange Business Services è stato riconosciuto come Miglior Servizio Small Business. Le cloud pro è una selezione di più di 20 applicazioni basate su cloud e servizi esterni, selezionati e integrati da Orange Business Services in un catalogo di servizi. Le applicazioni e i servizi forniti da partner in modalità Software as a Service, possono essere utilizzati in mobilità, da qualsiasi dispositivo collegato attraverso il portale Le cloud pro. Le cloud pro è una suite integrata di facile utilizzo di applicazioni e servizi per piccole imprese, con un unico supporto per log-in, fatturazione e assistenza clienti. Oggi, più di 100.000 clienti utilizzano Le cloud pro in Francia. La soluzione viene lanciata oggi in Polonia e sarà presto disponibile in molti altri paesi europei e africani in cui opera Orange.

Leggi anche:  Lenovo è partner tecnologico del Team Dynamis PRC

Thierry Bonhomme, CEO di Orange Business Services, ha dichiarato: “Vincere Miglior Operatore Globale, Miglior Servizio Cloud, Miglior Servizio alle Imprese e Miglior Servizio Small Business è una conferma incredibile dello sforzo incessante compiuto anche quest’anno dal team di Orange Business Services. Le testimonianze dei nostri clienti sono parte integrante del processo di valutazione dei World Communication Awards e ringraziamo calorosamente i nostri clienti per la loro costante fiducia e sostegno. Il nostro obiettivo è dare reale valore alle imprese, fornendo loro strumenti per essere agili, flessibili e innovativi sui mercati. Questi quattro prestigiosi premi sono un grande incentivo per noi a continuare la nostra missione di essere il partner di trasformazione digitale per le imprese. Non vediamo l’ora di lavorare gomito a gomito con i nostri clienti, aiutandoli a innovare e a inventare nuovi modelli di business grazie alle nostre soluzioni ICT.”

Giunti al 15° anno, i World Communication Awards celebrano le organizzazioni e gli individui responsabili per le innovazioni alla base del settore delle telecomunicazioni a livello mondiale. Le candidature sono valutate da un panel di giudici indipendenti, che provengono dalle telecomunicazioni e dall’industria ICT.