Navigazione sicura con “Yu Control”

Come proteggere la navigazione online dei propri figli

Nasce un nuovo software, tutto made in Italy, dedicato alla tutela dei minori che navigano su Internet

E’ stato presentato ieri “Yu Control”, il sistema che aiuta i genitori a controllare e monitorare la navigazione dei propri figli anche a distanza e in tempo reale.

In che modo?

La novità di “Yu Control” consiste nella possibilità offerta ai genitori di monitorare e notificare gli accessi effettuati sulla rete grazie all’invio di sms o email e, nello stesso modo, permette di interrompere subito la navigazione, se ritenuta pericolosa.

Esso, inoltre, permette l’inserimento nel pc di alcune regole con tempi e contenuti visitabili e orari di utilizzo appropriati, da impostare e/o variare autonomamente con estrema semplicità a seconda delle esigenze.

Il software, creato da un gruppo di ingegneri elettronici partenopei e palermitani, nasce dalla crescente esigenza di tutelare i minori che sempre più utilizzano la rete ed è rivolto soprattutto a quei genitori che non possono controllare e sapere a quali e a quanti siti – talvolta molto pericolosi – i loro figli accedono quotidianamente.

“Nel web vi nuotano pesci e creature di ogni genere e tipo – ha detto il professore Alessandro Meluzzi – come un pescatore si serve del sonar per scandagliare i mari che naviga, anche per prevenire secche e naufragi, occorre disporre di uno strumento che ci guidi nella navigazione, ma soprattutto protegga coloro che sono più vulnerabili da incontri inquietanti o pericolosi”.

Da oggi c’è uno strumento in più.

Leggi anche:  La Germania esorta l'UE a richiedere 7 anni di aggiornamenti e riparazioni per i dispositivi mobili