Kroll Ontrack presenta Ontrack PowerControls 6.0

Kroll Ontrack, azienda leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero dati, cancellazione sicura e computer forensics, annuncia la disponibilità della versione 6.0 di Ontrack PowerControls.

Grazie al completo supporto di Microsoft Exchange Server 2010, la nuova release di Ontrack PowerControls offre funzionalità avanzate per la gestione della mailbox primaria (Primary Mailbox), degli archivi personali (Personal Archive) e degli elementi recuperabili (Recoverable Items), oltre a un semplice percorso di migrazione a Exchange 2010.

Gli amministratori IT possono ora ridurre in modo significativo i tempi e le risorse necessarie per la ricerca, l’identificazione, la copia, il ripristino e l’esportazione dei dati.

Oltre alla compatibilità con l’ultima versione di Exchange Server, Ontrack PowerControls 6.0 supporta:

La funzione Personal Archive di Exchange. Collegato con la casella e-mail primaria dell’utente, il Personal Archive fornisce all’utente un accesso diretto alle mail salvate nell’archivio, proprio come farebbe la propria casella di posta primaria. Con Ontrack PowerControls 6.0 gli amministratori IT possono cercare, ripristinare, esportare tutti i dati di una mailbox, compresi quelli archiviati, in un’area centralizzata. Questa caratteristica semplifica alcune funzioni IT lunghe e complesse, come il ripristino di singole caselle e-mail e l’identificazione e l’esportazione di dati potenzialmente rilevanti per fini di business continuity.

La funzione Recoverable Items di Exchange. Exchange 2010 è dotato di politiche di “retention management” che permettono ai responsabili IT di conservare e contrassegnare le e-mail modificate o cancellate da un utente. Il supporto dei Recoverable Items, assicura una gestione completa di tutte le e-mail collegate con Exchange, compresi i Recoverable Items in aggiunta a Primary Mailbox e Personal Archive.

“Nel migrare a Exchange 2010, i professionisti IT devono assicurarsi che le diverse politiche, le procedure e i sistemi possano supportare quest’ultima versione.

Leggi anche:  Innovazione, transizione ecologica e digitalizzazione motori della ripartenza?

Grazie all’impegno di Kroll Ontrack nell’assistere gli amministratori IT che utilizzano Microsoft Exchange, Ontrack PowerControls 6.0 garantisce la soddisfazione delle loro esigenze lungo tutto il processo di migrazione a Exchange 2010”, ha affermato Paolo Salin, Country Manager di Kroll Ontrack Italia.

“Inoltre, l’utilizzo di Ontrack PowerControls 6.0 per copiare le caselle e-mail esistenti nel nuovo server Exchange 2010 offre agli amministratori IT un percorso di migrazione unico, che non richiede di avere simultaneamente online il vecchio server e il nuovo.

Questo elimina il lavoro richiesto per la preparazione del vecchio server al fine di farlo coesistere correttamente con Exchange 2010”.

Grazie all’agevole percorso di migrazione a Exchange 2010 e al supporto completo a Primary Mail, Personal Archive e Recoverable Items, Ontrack PowerControls 6.0 è uno strumento integrato e completo per tutte le esigenze di gestione delle caselle e-mail.

I dipartimenti IT possono così rispondere in modo rapido e soddisfacente alle richieste di supporto dei propri utenti che necessitano di assistenza con la posta elettronica aziendale.