SteamOS aggiunge il supporto a Intel e AMD

L’interesse attorno alla macchina da gioco cresce sempre di più e complice il CES di Las Vegas altri produttori si avvicinano al progetto

Valve ha messo in mostra un gran numero di Steam Machine durante il Consumer Electronic Show di Las Vegas e di certo è stato uno degli oggetti più discussi degli ultimi giorni. Non è da poco la notizia che la versione beta del sistema operativo SteamOS, che dovrebbe portare un’esperienza videoludica di spessore su diverse macchine, ha aggiunto il supporto ai driver integrati di schede grafiche AMD e Intel, aprendo tutta una nuova serie di scenari per l’offerta di una console assemblata di tutto pregio.

Aggiornamento grafico

La versione precedente di SteamOS arrivava con il supporto ai driver Nvidia di default, senza possibilità di aggiungerne dei nuovi. Con l’aggiornamento, secondo un portavoce di AMD, SteamOS è in grado di far girare driver Catalyst 13.11 nella versione Beta 9.9 con la promessa dell’arrivo di una versione scaricabile dal sito di supporto di AMD. Presto tutti i tester in possesso di una Steam Machine potranno scaricare l’aggiornamento che dovrebbe comprendere il supporto a GPU Intel, che attualmente utilizzano i driver Mesa 10.0.1, e un certo numero di GPU GeForce.

Leggi anche:  La Apple Car è ancora viva e potrebbe arrivare nel 2024