Nokia Here arriva sui Samsung Galaxy

Samsung e Nokia avevano preannunciato l’arrivo dell’app di navigazione per alcuni smartphone Android. Oggi la disponibilità sullo store

Dopo le prime avvisaglie lo scorso agosto, finalmente l’app Here Maps di Nokia è arrivata sugli smartphone Galaxy. Ad annunciarlo è il Samsung Galaxy Apps Store da cui i possessori di un telefono della serie Galaxy con almeno Android 4.1 e 1 GB di RAM, potranno scaricare l’applicazione di navigazione gratuita sviluppata dall’azienda finlandese. Here è una valida alternativa a Google Maps per coloro che hanno bisogno di uno strumento per orientarsi nel traffico cittadino e ricevere suggerimenti utili sui percorsi da seguire, anche in modalità offline vista la possibilità di scaricare per intero le mappe. Inoltre il codice di sviluppo di Here è già pronto per approdare sullo smartwatch di Samsung Gear S, su cui arriverà a breve. Per il momento Here è disponibile solo per alcuni terminali Galaxy ma entro l’anno arriverà su tutti gli Android e su iOS.

I motivi dell’accordo

Il lancio di Here per piattaforma Android è stato reso possible dal divorzio dell’azienda nordeuropea dalla sezione mobile (smartphone e tablet) che è passata a Microsoft. Per questo Nokia non è più vincolata allo sviluppo di software per dispositivi Windows Phone e può liberamente realizzare app per gli altri sistemi operativi. Si tratta di un vantaggio sia per la finlandese che per le piattaforme che riceveranno le app. Per questo Samsung la scorsa estate non si è fatta sfuggire l’occasione di siglare un accordo per avere prima dei competitor l’app Here sui propri dispositivi Galaxy che, in un certo senso, rappresentano una prima ondata di indipendenza anche dal mondo Google, a cui l’azienda è legata per via delle Google Apps che annoverano, tra le altre, anche Google Maps. Ecco un piccolo overview della versione beta di Here su Android, in una non molto comprensibile lingua ceca.

Leggi anche:  Minsait svela la lingua dell'intelligenza artificiale per contribuire alla sua applicazione etica

[ot-video type=”youtube” url=”JeIk4Z0UEVg”]