Apple smentisce l’app per passare da iOS a Android

Apple smentisce l’app per passare da iOS a Android

Un portavoce di Apple ha smentito la notizia che la Mela stesse sviluppando un’app per facilitare il passaggio di dati da iOS ad Android

In questi giorni si è molto parlato della possibilità che Apple stesse realizzando un’app per favorire la portabilità da iOS a Android. La Mela non avrebbe alcun interesse a perdere utenti in favore del sistema operativo di Google ma si vociferava che le pressioni delle aziende di telecomunicazioni europee fossero state tali che la società di Cupertino avrebbe dato mandato ai suoi sviluppatori di realizzare tale software. Oggi il portavoce di Apple, Trudy Muller, ha smentito l’indiscrezione in una intervista a BuzzFeed: “Non c’è alcuna verità in questo rumor. Siamo completamente focalizzati nel portare utenti da Android a iPhone e sta andando magnificamente”.

La notizia dello sviluppo di un’app per passare da iOS a Android da parte di Apple era stata ripresa da diversi media ma in effetti sembrava davvero strano che la Mela stesse effettivamente lavorando a questo progetto. La conferma arriva anche dal lancio qualche mese dell’app “Move to iOS”, che consente agli utenti Android di trasferire con pochi click i propri dati da un device con il sistema operativo di Google ad iPhone. L’app inoltre aveva suscitato diversi commenti negativi su Google Play. Molti utenti Android non hanno infatti gradito l’interesse di Apple nei loro confronti e ciò conferma che lo scontro tra i due ecosistemi non è solo commerciale ma anche quasi culturale.

Per chi avesse necessita di passare da iOS a Android e viceversa ecco una breve guida su come trasferire contatti, calendari, foto, video e molti altri dati.

Categorie: Software