Smart Mobility World 2016 – Green&City Logistics, i molti volti della logistica dell’ultimo miglio

Smart Mobility World 2016 – Green&City Logistics, i molti volti della logistica dell’ultimo miglio
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

A Smart Mobility World 2016, la due giorni di appuntamenti dedicati alla mobilità sostenibile, digitale e integrata, Lunedì 17 ottobre presso la Sala 3 del Centro Guida Sicura ACI-SARA di Lainate, dalle 9.00 alle 13.00 si parlerà di Green&City Logistics, i molti volti della logistica dell’ultimo miglio.

A quattro anni dalla firma, a Smart Mobility World 2012, del primo accordo operativo fra le aree metropolitane ed il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per lo sviluppo di nuovi modelli di governance per la logistica urbana, molto è cambiato. Oggi sono numerose le esperienze sostenibili di smart urban logistics che sono state testate sul campo in diverse città grandi, medie e piccole d’Italia.

“La mobilità – ha dichiarato Massimo Marciani di Fit Consulting – sta diventando un servizio vero proprio e non più una semplice rete proprietaria. Nel settore della mobilità delle persone il concetto di mobility as service è ormai ampiamente dibattuto e ci sono sul campo numerose sperimentazioni; ritengo sia arrivato il momento di proporre al nostro Paese ed agli attori chiave della logistica una visione strategica sugli sviluppi di questo concetto anche nel loro settore, verificando tempi, modi e condizioni per l’ottimizzazione operativa e finanziaria delle aziende del settore”.

È dunque il momento di fare il punto, dando visibilità alle buone pratiche e ragionando sui prossimi passi: la certificazione eco-label, l’inserimento del concetto di premialità nei sistemi di programmazione territoriale come i PUMS, lo sviluppo di una visione integrata tra logistica urbana e mobilità delle persone, la logistica come servizio. Il tutto fondato sulla collaborazione pubblico-privato che è alla base dell’innovazione anche in questo settore strategico.

Leggi anche:  SpaceX ha perso un satellite segreto per il Dipartimento della Difesa USA

Si confronteranno esperienze in corso e soluzioni telematiche per una city logistic sostenibile, si analizzerà la logistica quale strumento di innovazione e servizio, si capirà quali incentivi debbano essere riconosciuti alle scelte dei soggetti privati per la sostenibilità.

Chairman Massimo Marciani di FIT Consulting, interverranno:

  • Alessandro Sorte, Assessore a Infrastrutture e Mobilità, Regione Lombardia
  • Giuseppe Estivo, Divisione Infrastrutture e Mobilità, Comune di Torino
  • Stefan Guerra di Logical Town Association
  • Maria Berrini, Architetto e Amministratore unico di AMAT-Comune di Milano
  • Francesco Fucci, Responsabile Servizi Innovativi di Poste Mobile
  • Andrea Terrinoni, Responsabile Marketing  Business di Poste Mobile
  • Stefano Maggi, Assessore alla Mobilità ed all’Edilizia Privata, Comune di Siena
  • Alessandro Broccatelli, Presidente e Amministratore Unico, Leganet
  • Antonio Malvestio, Presidente, Freight Leaders Council
  • Enrico Pastori, Partner, TRT

Sono inoltre previsti ulteriori interventi a cura di partner, enti aziende e start up del settore.


  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
Categorie: Hi-Tech