Jeff Bezos diventa pilota di mecha

Jeff Bezos diventa pilota di mecha
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il numero uno di Amazon si è divertito alla guida di un robot gigante che sembra uscito dai cartoni animati giapponesi degli Anni 80

Il CEO e fondatore di Amazon, Jeff Bezos, è sempre stato attratto dalla tecnologia. Il miliardario di Seattle sta ad esempio progettando di portare i turisti sulla Luna prima del rivale Elon Musk e durante la conferenza MARS organizzata proprio dal colosso dell’e-commerce si è dilettato alla guida di un gigantesco robot umanoide.

Bezos è salito al bordo di un mecha chiamato Method-2, realizzato dall’ingegnere Vitaly Bulgarov per l’azienda coreana Korea Future Technology. Il robot ricorda molto gli esoscheletri già visti nei film “Avatar” e “Alien” e sebbene i suoi movimenti non siano particolarmente fluidi, è perfettamente in grado di spostarsi sulle proprie gambe anche con una persona a bordo. Il robot alto 4 metri e dal peso di 1.5 tonnellate lo ha dimostrato in un video pubblicato da Bulgarov a gennaio.

Method-2 è inoltre dotato di braccia e mani con dita mobili per afferrare gli oggetti e in futuro potrebbe essere utilizzato nel campo delle costruzioni o per sostituire l’uomo nei lavori più pesanti. Come si può vedere nel video in calce all’articolo, Bezos non ha ancora una perfetta padronanza del mecha ma si è evidentemente divertito a pilotarlo.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Hi-Tech