Xiaomi svela Mi 6 con Snapdragon 835 e 6 GB di RAM

Xiaomi svela Mi 6 con Snapdragon 835 e 6 GB di RAM
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il nuovo smartphone della compagnia cinese è quello che dovrebbe approcciare il mercato occidentale, con specifiche all’avanguardia

Conosciamo Xiaomi prettamente per quello che fa in patria. I suoi smartphone, davvero interessanti, non hanno mai varcato ufficialmente la Cina, arrivando in Europa solo tramite gli store paralleli. Sembra però il momento giusto per allargare la strategia per tentare di scalare posizioni anche nel vecchio continente, sa sempre banco di prova per i nomi nuovi del settore mobile. Il dispositivo che potrebbe segnare il passaggio di Xiaomi da gigante in patria a nome di spicco pure all’estero è il Mi 6, modello fresco di presentazione, che sembra avere tutte le carte in regola per sfondare da noi. Del Mi 6 esistono tre modelli: uno da 64 GB, uno da 128 GB e un terzo da 128 GB ma in ceramica. Per il resto condividono le stesse specifiche tecniche: processore di ultima generazione Qualcomm Snapdragon 835, ben 6 GB di RAM, display da 5,15 pollici FHD e fotocamera doppia da 12 megapixel.

Nato per sfondare

Ma le specifiche tecniche non finiscono qui: a bordo del Mi 6 troviamo anche uno speaker doppio, batteria da 3.350 mAh e Android Nougat. Nonostante al momento non si abbiano indicazioni sui paesi in cui lo smartphone si potrà comprare, sembra che l’estero sia diventata finalmente una scelta primaria. Non a caso di recente la compagnia ha confermato come nei piani ci sia il lancio di almeno un cellulare a livello globale, con disponibilità anche in Europa e Stati Uniti. Se questo sarà il Mi 6 è difficile dirlo ma pare che il 2017 possa essere davvero l’anno buono per staccarsi, finalmente, dal cordone materno. Giusto per completezza, ricordiamo anche il prezzo del telefonino appena presentato: si parte da 340 euro, un ottimo compromesso tra prestazioni e design.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Hardware