Google: nuovi strumenti per proteggere la sicurezza del vostro Account

Google: nuovi strumenti per proteggere la sicurezza del vostro Account
  • 3
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

La sicurezza è una priorità per tutti in questi giorni, un titolo dopo l’altro, una storia dopo l’altra: molte persone sono comprensibilmente preoccupate per la sicurezza dei loro dati online.

State tranquilli: i vostri dati con Google sono protetti dalle migliori soluzioni e non smetteremo di renderle migliori per garantire che i vostri dati restino al sicuro.

Questa settimana, in occasione del mese della sicurezza online, annunciamo una serie di nuovi strumenti per aiutarvi a stare sicuri online. Eccone alcuni:

Consulenza personalizzata con il nuovo Controllo Sicurezza

Stiamo rendendo disponibile una nuova versione del Controllo Sicurezza, che ora fornisce una guida personalizzata per aiutarvi a migliorare la sicurezza del vostro account. Invece della stessa, statica, checklist valida per chiunque, il Security Checkup è adesso una guida fatta su misura per rendere sicuri i vostri dati.

Controllo Sicurezza fornisce un quadro chiaro e avvertimenti personalizzati per rafforzare la sicurezza del vostro account

Quando aprite la pagina per il controllo della sicurezza, vi verrà mostrato automaticamente lo status della protezione del vostro account e qualsiasi tipo di questione ancora da risolvere – un segno di spunta verde sta a indicare che il vostro account è ben protetto, mentre un punto esclamativo giallo o rosso vuole evidenziare che c’è almeno un punto da risolvere in termini di sicurezza dell’account. Il controllo sicurezza diventa il vostro consulente personale della sicurezza – un aiuto in più che rende davvero semplice mantenere sicuro il vostro account.

Il nuovo Controllo Sicurezza continuerà ad aggiornarsi man mano che nascono nuovi pericoli — potete farci affidamento per avere consigli sulla sicurezza rilevanti e sempre aggiornati e usarlo per mantenere sicuro il vostro account. Visitate il nuovo Security Checkup al sito: g.co/securitycheckup

Protezione preventiva contro il phishing su Chrome

Google Navigazione Sicura ha aiutato a proteggere gli utenti Chrome da attacchi phishing per oltre 10 anni, e adesso aiuta a proteggere più  di 3 miliardi di dispositivi, ogni giorno, mostrando avvisi agli utenti prima che visitino siti o scarichino file pericolosi.

Navigazione Sicura ha sempre scansionato il web alla ricerca di questi siti pericolosi. Ma, se un sito di phishing è creato e usato per attaccare nei momenti successivi, anche il più veloce degli scanner non può avvisare gli utenti in maniera tempestiva. Grazie alla nostra decennale esperienza nello scovare siti di phishing, gli insight di Navigazione Sicura possono ora permetterci di fare previsioni sui rischi in tempo reale.

Stiamo usando questa conoscenza per testare nuove protezioni preventive contro il phishing su Chrome. Presto, quando inserite il vostro username e password di Google in un sito che sospettiamo possa contenere del phishing, aggiungeremo ulteriori protezioni per assicurarvi che l’account non sia compromesso. Queste protezioni entreranno in funzione anche se userete un browser differente.

Esempio di che cosa un utente potrebbe vedere se entra con le credenziali Google in una pagina a rischio di phishing

Stiamo pianificando di estendere questa protezione preventiva a tutte le altre password che avete salvato su password manager in Chrome, e di consentire lo stesso ad altre app o browser che usano la tecnologia della Navigazione Sicura, come Safari, Firefox e Snapchat.

Non è tutto. Per venire incontro alle necessità degli utenti che hanno dati particolarmente sensibili e preziosi nei loro account, annunciamo il Programma di protezione avanzata, che fornisce la massima protezione Google per  tutti coloro che ritengono di essere ad alto rischio di attacchi e vogliono una protezione maggiore per i propri account personali.

Una volta iscritti al programma di protezione avanzata, continueremo ad aggiornare la sicurezza del vostro account per stare al passo con le nuove minacce. Il programma di protezione avanzata sarà sempre dotato delle soluzioni più sicure che Google mette a disposizione.

All’inizio, il programma si concentrerà su tre fondamentali elementi di difesa:

Il maggior grado di difesa contro il phishing: da tempo i Token di sicurezza – che si tratti di chiavette USB o piccoli dispositivi wireless –  vengono considerati la versione più sicura per la verifica in 2 passaggi e anche la miglior protezione contro il phishing. Protezione Avanzata si avvale dell’utilizzo dei Token di sicurezza per accedere al vostro account e bloccherà automaticamente qualsiasi tentativo di accesso effettuato senza l’utilizzo dei vostri Token di sicurezza, anche se qualcuno ha rubato la vostra password.

Condividere i vostri dati sono con le app attendibili: A volte gli utenti consentono inavvertitamente a delle applicazioni dannose di avere accesso ai loro dati Google. Gli hacker più scaltri potrebbero ingannare gli utenti inducendoli a garantirgli accesso, in modo tale da ottenere i loro dati senza dover prima effettuare il login dell’account. Protezione Avanzata previene automaticamente che questo accada, limitando l’accesso a Gmail e ai file Drive unicamente ad applicazioni conosciute e attendibili.

Stop agli accessi fraudolenti: un altro modo molto comune che utilizzano gli hacker per accedere ai vostri account è quello di far finta di essere i titolari dell’account e affermando di aver dimenticato i dati d’accesso. Verranno messi in atto ulteriori passaggi per aiutarvi a prevenire questo tipo di azioni durante il processo per il recupero dei dati –  comprese revisioni aggiuntive e la richiesta di maggiori informazioni in merito a come avete fatto a perdere i dati d’accesso. Dato che ciò può richiede più tempo, vogliamo accertarci che non rischiate di non riuscire ad accedere al vostro account. Per questo, Protezione Avanzata vi chiede di registrare un ulteriore Token di Sicurezza di backup prima che possiate registrarvi.

Il principale beneficio del  Programma Protezione Avanzata riguarda il fatto che, una volta superata la fase di setup, il Programma continua a fare il suo lavoro in maniera discreta.

Chiunque abbia un account Gmail personale può iscriversi a Protezione Avanzata, il nostro nuovo programma creato ad hoc per coloro che necessitano la massima sicurezza di Google. (Gli amministratori di G Suite potrebbero voler dare un’occhiata ai Security Key Enforcement and OAuth apps whitelisting che danno un livello simile di protezione agli account G Suite).


  • 3
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
Categorie: Web