Apple Watch avrà un elettrocardiogramma integrato

Apple Watch avrà un elettrocardiogramma integrato
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Apple vorrebbe inserire all’interno di Apple Watch un elettrocardiogramma completo per trasformare l’orologio smart in un dispositivo medico di primo livello

Qualche giorno fa un uomo è riuscito a salvarsi da un potente infarto grazie ad Apple Watch. L’orologio intelligente di Cupertino integra infatti numerose funzioni dedicate alla salute e grazie ad alcuni accessori può anche monitorare il battito cardiaco in modo ancora più preciso rispetto all’hardware standard. La Mela ha presentato poco tempo fa la terza serie del suo smartwatch ma sta già lavorando a quella successiva. Apple Watch 4 non solo monterà una nuova scheda elettronica ma per diventare un dispositivo medico top gamma è prevista anche l’integrazione di un elettrocardiogramma completo.

Apple Watch dispone già di un cardiofrequenzimetro in grado di misurare i battiti del cuore ed evidenziare eventuali anomalie nelle pulsazioni. Il sensore e la funzione ad esso associata sono però pensati più per il fitness che a scopo propriamente medico. Inserire nell’orologio un elettrocardiogramma consentirà di prevenire ictus e infarti o qualsiasi altro problema cardiocircolatorio e magari salvare delle vite. Il nuovo apparato dovrebbe funzionare in modo piuttosto semplice. Apple Watch invierà un debole segnale elettrico verso il cuore ogni volta che l’utente poggerà le dita su entrambi i lati della scocca. Al momento non è possibile dire se il sistema verrà integrato già a partire dalla prossima versione di Apple Watch ma questa tecnologia potrebbe dare alla Mela un vantaggio competitivo non da poco anche sui top di gamma di agguerriti concorrenti come Samsung e Xiaomi.


  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
Leggi anche:  Land Rover Explore: lo smartphone progettato per l’outdoor
Categorie: Hardware