Apple Watch, in arrivo uno schermo più ampio e Spotify

apple watch series 3

Apple Watch potrebbe avere uno schermo più ampio del 15% e in estate arriverà il supporto a Spotify

Apple ha organizzato per giugno la sua conferenza per gli sviluppatori WWDC 2018. Questa è l’occasione in cui la Mela presenta i suoi nuovi prodotti software e ogni tanto anche qualche novità dal punto di vista hardware. Quest’anno uno dei protagonisti della manifestazione potrebbe essere Apple Watch. Duramente l’evento verrà certamente svelato watchOS 5, l’ultima versione del sistema operativo per dispositivi wearable che dovrebbe garantire una maggiore indipendenza dello smartwatch rispetto ad iPhone. Stando ai rumors tra le novità ci sarà il supporto per Spotify, l’app di streaming che ha scoperto di avere 2 milioni di falsi account premium. L’azienda svedese dovrebbe debuttare in Borsa il 3 aprile e il debutto su Apple Watch potrebbe esserle utile per aumentare utenza e ricavi.

L’analista di KGI ed esperto del mondo Apple, Ming-Chi Kuo, afferma inoltre che il prossimo modello di Apple Watch disporrà di uno display più grande del 15% rispetto al modello attuale in modo da migliorare l’esperienza per l’utente. L’azienda di Cupertino non modificherà le dimensioni dell’orologio ma riducendo i bordi amplierà quelle del pannello touchscreen. In questi giorni sono emersi anche altri rumors riguardanti lo smartwatch della Mela, che pare stia lavorando a un modello di iPhone con schermo pieghevole. Apple Watch Series 4 dovrebbe integrare il Face ID di iPhone X per consentire l’autenticazione tramite riconoscimento facciale e la possibilità di effettuare videochiamate con FaceTime.

[amazon_link asins=’B0765BRKBY,B078Q23Z79,B01LX9LLXW’ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a4042f45-3339-11e8-a9f6-1bf905356e0b’]]

Leggi anche:  I laptop Lenovo ThinkPad presto disponibili con tecnologia AMD Ryzen 4000 Series