Apple potrebbe aver rivelato il nuovo iPad Pro

Apple potrebbe aver rivelato il nuovo iPad Pro
ipad pro prenderà in prestito dall’iPhone X un bel po’ di elementi

Più di un indizio porta a una presentazione entro il mese di ottobre. Il principale è nascosto dentro iOS 12.1

Gli sviluppatori che già stanno provando il minor update di iOS, numero di serie 12.1, hanno individuato una stringa molto interessante che riguarda un futuro hardware di Apple. Leggendo tra il codice, è infatti possibile scorgere il riferimento iPad2018fall, che lascerebbe intendere l’arrivo di un tablet di nuova generazione prima dell’inverno, ovvero entro ottobre. Nulla di certo o lontanamente ufficioso ma se anche siti specializzati, come 9to5mac credono all’imminente annuncio allora qualcosa di vero potrebbe esservi.

Inoltre, rifacendoci a quanto successo nel passato, la Mela ha spesso dedicato la finestra autunnale agli iPad, dunque un aggiornamento non è per nulla improbabile. Del resto, questi indizi non fanno altro che aumentare l’interesse intorno all’oggetto, che dovrebbe subire importanti modifiche lato hardware, oltre che software.

Cosa sappiamo

Pare infatti che la versione Pro dell’iPad sia destinata a prendere in prestito dall’iPhone X un bel po’ di elementi. Il tutto per ragioni legate all’utilizzo professionale e in ambito sicurezza. Ecco allora la presenza del Face ID e di una fotocamera frontale capace di memorizzare in 3D i dettagli del volto; uno schermo da 10,5 pollici con cornici ridotte e una variante maggiore, da 12,9 pollici. Si tratta delle stesse dimensioni degli ultimi modelli, datati 2017, con tecnologie più consone a ciò che oggi offre il mercato.

Certo è che piccoli riferimenti del genere non possono dare la certezza di un lancio presunto. Però  il recente evento dallo Steve Jobs Theatre, dove Apple ha tolto il velo agli iPhone XS e XR, ha mancato di annunciare qualcosa in merito alla linea di MacBook Air e MacBook Pro, che pure sono attesi da tempo. Considerando improbabile un appuntamento dal vivo a distanza di un solo mese, e con la WWDC 2019 che è decisamente lontana nel tempo, un upgrade alla famiglia di portatili e tablet potrebbe arrivare semplicemente con un comunicato stampa e un refresh dello store online. Ogni momento, da ora all’inizio dell’inverno, è buono per saperne di più. E come voi, anche noi siamo in attesa.

Leggi anche:  Ford immagina la mobilità con la tecnologia Intersection Priority Management