I nuovi MacBook, Mac Mini e iMac compaiono nelle liste della Eurasian Economic Commission

I nuovi MacBook, Mac Mini e iMac compaiono nelle liste della Eurasian Economic Commission
Durante l’evento del 30 ottobre, Apple svelerà i nuovi MacBook, Mac Mini e iMac

Durante l’evento del 30 ottobre, Apple svelerà sicuramente l’hardware di nuova generazione, come anticipato dei registri dell’ente regolatore

La settimana prossima Apple terrà un evento negli Stati Uniti dedicato ai nuovi iPad. Durante la conferenza il team della Mela potrebbe presentare altre tipologie di hardware, come è apparso chiaro da un’indiscrezione ottenuta da chi ha spulciato le liste della Eurasian Economic Commission. L’ente, che racchiude Bielorussia, Kazakistan, Russia Armenia, Kirghizistan, Tagikistan e Uzbekistan, tra le varie mansioni certifica anche i dispositivi tecnologici diretti ai mercati dei singoli paesi.

L’organo ha di recente accolto le richieste di registrazione per tre nuovi Mac e un MacBook, confermando in pratica le voci che già circolavano sul web, e cioè che è il tempo per Apple di rinverdire la sua linea di desktop e portatili.

Cosa sappiamo

Il report della EEC è solo l’ultima prova di varie indiscrezioni nel corso di quest’anno che hanno messo in evidenza i prodotti che Apple avrebbe presentato nel 2018. Quelle che prima erano fonti anonime si sono ora trasformate in qualcosa di più concreto, sotto forma di documenti ufficiali rilasciati da un ente governativo. Resta il dubbio su quali esattamente saranno le specifiche dei singoli dispositivi ma è impossibile dirlo oggi, visto che la lista della Eurasian Economic Commission contiene solo i codici dei device e nient’altro.

Dopo anni di attesa, la rinascita soprattutto per gli iMac dovrebbe essere vicina. Il tutto si risolverà con un totale di almeno cinque nuovi computer, tra portatili e desktop. L’interesse c’è sia per la dotazione hardware che il design, visto che la famiglia dei “fissi” della casa non beneficia di un aggiornamento in termini di form factor da un bel po’.

Aggiornamento: è confermato, come da attese presentato il nuovo iPad 2018

E’ confermato, è stato presentato il nuovo iPad Pro 2018   che si dota di Face ID ma senza notch  e adotta lo standard USB di Tipo-C per connessioni migliori e accessori più vasti

[amazon_link asins=’B06XSG3YZZ,B071X9SPN1,B071X9QRQW’ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4fd9d88c-db55-11e8-8433-7f38b4ef5c67′]

Leggi anche:  A Ricoh il premio PaceSetter per l’integrazione del cloud nell’ecosistema dei multifunzione