GO-NET la piattaforma di Akamai e MUFG per i pagamenti online Blockchain-Based

GO-NET la piattaforma di Akamai e MUFG per i pagamenti online Blockchain-Based

Arriverà a inizio 2020 per offrire pagamenti di nuova generazione e garantire scalabilità e massima reattività

Akamai Technologies e Mitsubishi UFJ Financial Group, uno dei principali gruppi finanziari al mondo, hanno annunciato l’ampliamento del loro rapporto commerciale con la creazione di the Global Open Network (GO-NET) che si occuperà di offrire una nuova rete di pagamento online basata su blockchain, che consente transazioni di pagamento di nuova generazione sicure, scalabili e reattive.

GO-NET è il risultato di più di 3 anni di stretta collaborazione tra Akamai e MUFG che saranno entrambi investitori in GO-NET. La nuova piattaforma sarà disponibile in Giappone nella prima metà del 2020.

GO-NET fornirà una serie completa di servizi, che includerà il supporto per l’elaborazione dei pagamenti attuali, pagamenti pay-per-use, micropagamenti e altre transazioni basate sull’IoT in fase di sviluppo.

Fondamentale per la joint venture sarà l’innovativa soluzione di Akamai Blockchain as a service, che utilizzerà l’Intelligent Edge Platform distribuita a livello globale per potenziare la rete di pagamento online. La soluzione Blockchain di Akamai riesce a gestire oltre 1 milione di transazioni al secondo con un tempo di latenza inferiore ai due secondi per transazione, ovvero la portata massima rispetto a qualsiasi altra soluzione in commercio. Inoltre le transazioni che avvengono sulla piattaforma saranno rese sicure dalle soluzione leader di mercato Akamai cloud security e velocizzate grazie all’offerta di web performance Akamai, posizionando la rete GO-NET come una solida piattaforma aziendale per transazioni in tempo reale su larga scala. MUFG è uno dei principali gruppi finanziari al mondo, che gode di grande fiducia da parte del mercato e con una lunga storia alle spalle. Il gruppo metterà a disposizione il suo ampio know-how in servizi finanziari e la sua expertise in business development per portare una crescita sostenibile e garantire il successo della joint venture.

Leggi anche:  È possibile una riconciliazione digitale e… smart?

“Questa joint venture con MUFG pone le basi per un nuovo sistema di pagamento online basato su blockchain in grado di soddisfare al meglio le esigenze di elaborazione dei pagamenti di clienti e partner”, ha affermato Tom Leighton, CEO e co-fondatore di Akamai. “La collaborazione tra MUFG e Akamai negli ultimi tre anni ha dimostrato cosa è possibile fare quando due leader di settore uniscono le forze per affrontare una sfida insieme. Akamai e MUFG sono impegnati a fornire soluzioni innovative a livelli di sicurezza, scalabilità e reattività mai raggiunti prima d’ora”.

“I servizi finanziari devono abbracciare l’innovazione digitale per soddisfare le maggiori esigenze di sicurezza, capacità ed efficienza e per assecondare le esigenze in evoluzione del mercato e dei consumatori”, continua Hironori Kamezawa, Group CDTO di MUFG e CEO di GO-NET “MUFG ha grandi aspettative per la joint venture con Akamai. Il nostro obiettivo è quello di consentire una rapida innovazione nei servizi di pagamento digitale, sfruttando una transformative platform, con sicurezza integrata, iper-scalabilità ed efficienza. GO-NET mira ad espandere il business della rete di pagamento su scala globale e a migliorare i servizi per supportare diverse idee di pagamento nell’imminente era dell’IoT.”

Nel corso della loro collaborazione, Akamai e MUFG hanno sfruttato la loro esperienza di leader nei rispettivi settori. Akamai ha utilizzato la sua decennale esperienza nello sviluppo e nell’implementazione di sistemi distribuiti su scala globale, insieme a prestazioni e servizi di sicurezza leader di mercato, per dare vita alla tecnologia della Blockchain as a Service. MUFG ha fatto leva sulla sua vasta presenza ed esperienza nella fornitura di servizi finanziari su scala globale. La nuova rete di pagamento dovrebbe offrire servizi differenziati con maggiore scalabilità, affidabilità, prestazioni e sicurezza.