Zucchetti acquisisce la maggioranza di Replica Sistemi

Zucchetti acquisisce la maggioranza di Replica Sistemi

Zucchetti potenzia la sua offerta grazie a una soluzione verticale per la gestione della logistica di magazzino 

Prosegue il trend di acquisizioni di società altamente specializzate da parte della Zucchetti. La prima azienda italiana di software ha, infatti, acquisito la maggioranza di Replica Sistemi, società con sede a Curtatone (MN) che opera sul mercato da trentotto anni ed è specializzata nello sviluppo di soluzioni software per la gestione della logistica di magazzino e dei trasporti.

La sua innovativa e integrata suite è in grado di gestire con efficienza, rapidità e semplicità tutte le fasi della logistica e della supply chain e, grazie alla sua flessibilità di configurazione, riesce a soddisfare le esigenze di oltre 1.000 aziende clienti.

“Con l’acquisizione di Replica Sistemi continua il rafforzamento del nostro gruppo in un settore, quello della logistica e dei trasporti, sempre più in crescita – dichiara Giorgio Mini, vicepresidente Zucchetti – Come sempre, quando Zucchetti entra in un mercato verticale l’obiettivo è di diventarne il leader in breve tempo e per raggiungere tale scopo consideriamo strategico avvalerci delle competenze e dell’esperienza di chi opera con successo in questo mercato già da molti anni”.

Anche Lorenzo Guaschino, presidente di Replica Sistemi, esprime la sua soddisfazione per questo accordo: “Entrare a far parte del Gruppo Zucchetti è una grande opportunità perché ci consentirà di consolidare la crescita e garantire un futuro nel segno della continuità. Grazie a questa partecipazione, avremo l’opportunità di ampliare gli investimenti per lo sviluppo della nostra software suite SMA.I.L:) – SMART INTEGRATED LOGISTICS, già ben posizionata nel mercato della logistica e dei trasporti, integrandola anche a tutte le altre componenti dell’offerta Zucchetti”.

Leggi anche:  Come colmare il gap di competenze digitali nelle aziende?