Aprile 2019, i giri di poltrona dell’ICT

carriere marzo 2019

TODD FORSYTHE

Può far fruttare i suoi 25 anni e più d’esperienza a livello di marketing executive, adesso che è stato nominato da Veritas Technologies chief marketing officer. Ruolo che Forsythe ha ricoperto da ultimo anche in Pure Storage, mentre precedentemente è stato responsabile worldwide digital marketing in Dell Technologies e SVP of corporate marketing in Dell EMC. In passato, ha invece militato in Salesforce, Oracle e Cisco, con incarichi di leadership.

EMANUELE RATTI

È lui il nuovo customer experience head di SAP Italia, Grecia, Malta e Cipro (al posto di Marco Galbiati, divenuto SAP customer experience channel & alliances manager, EMEA South). E questo in virtù dell’esperienza quasi ventennale maturata da Ratti in primarie società di consulenza e d’IT, fra le quali si evidenziano EY, ALLOS e da ultimo Oracle, nelle quali ha ricoperto incarichi di responsabilità crescente nella vendita di servizi, tecnologia e software applicativo.

GIANNI ANGUILLETTI

Regional director di Red Hat per l’area mediterranea. Questo il suo nuovo incarico, che lo vede assumere la responsabilità delle attività commerciali della società per i mercati di Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Israele, Grecia e Cipro, operando in stretto contatto e in collaborazione con i country manager e i team locali. Anguilletti è entrato in Red Hat nel 2006 in qualità di country manager per il nostro Paese.

JOHN STYNES

Forte di svariati ruoli dirigenziali da lui ricoperti negli ultimi tre anni in aziende di primo piano, ha fatto il suo ingresso in Bitdefender come direttore finanziario. Un incarico che vede Stynes operare dall’ufficio londinese. Con lo stesso ruolo ha operato anche in Verifone, per l’Europa e la Russia, mentre in precedenza è stato vicedirettore finanziario in TT Electronics. Ha trascorso la maggior parte della sua carriera in Cisco, creando Cisco Capital e Treasury.

Leggi anche:  3CX nomina nuovo CEO: Stefan Walther

MARCO PODINI

In virtù di un maggior coinvolgimento diretto della proprietà nella gestione dell’azienda, ha assunto in Dedagroup le deleghe operative e l’incarico di presidente esecutivo. Laureato all’Università Bocconi di Milano, 52 anni, Podini è infatti sin dal 2000 co-azionista di maggioranza della società tramite la controllante Sequenza. Fra gli altri suoi ruoli, figurano cariche presidenziali in diverse aziende dell’ambito tecnologico, come la software house italiana Piteco.

ALESSANDRO VOLPATO

Con una lunga carriera in ruoli manageriali nei sistemi informativi di diverse aziende italiane e multinazionali del retail e una profonda conoscenza dei temi della trasformazione digitale, Volpato entra in TESISQUARE come direttore della line of business retail. L’obiettivo è di massimizzare il valore che i clienti possono ottenere dalla realizzazione del proprio ecosistema digitale collaborativo.

PAOLO CAFFAGNI

È entrato a far parte della fiorentina FabricaLab, in qualità di direttore commerciale & marketing. Modenese, nato nel 1968, Caffagni ha accumulato durante la propria carriera un’esperienza di rilievo nel comparto dell’ICT. Il suo ultimo ruolo lo ha visto presente per dieci anni in TESISQUARE come account manager, incaricato di gestire le vendite delle soluzioni software aziendali a società di grosso calibro, operanti soprattutto nei settori fashion & luxury e manufacturing.