Gruppo Riello Elettronica, crescita continua e numeri di successo

Presentati a Roma, in occasione del Convegno Energy Community In Motion, i dati del 2018 di Riello Elettronica

Riello Elettronica ha comunicato i dati del 2018 che confermano ancora una volta il trend di crescita del business. In particolare, nel corso del 2018, i ricavi consolidati si sono attestati ad oltre 280 milioni di euro (+7%) in una condizione di costante equilibrio economico e finanziario, con l’EBITDA di periodo che supera il muro dei 41 milioni di Euro ed una disponibilità finanziaria netta ampiamente positiva al servizio degli investimenti e dello sviluppo.

Un player mondiale

Con 1.100 dipendenti, 7 stabilimenti produttivi di cui 6 in Italia, 25 società controllate nel mondo e una presenza commerciale in più di 80 paesi, il gruppo Riello Elettronica è espressione di una tradizione imprenditoriale rivolta all’innovazione e allo sviluppo nei mercati internazionali di una tecnologia inequivocabilmente Made in Italy.

Il gruppo

Oggi Riello Elettronica è la holding company di un gruppo di società accomunate da una elevata componente tecnologica, che va dal core business dell’energia a quello della sicurezza ed automazione domestica.

Il core business

Il core business di Riello Elettronica è laproduzione di gruppi statici di continuità (UPS). Riello UPS, brand del gruppo Riello Elettronica, oggi è leader in Italia nella produzione di gruppi statici di continuità e stabilmente collocata tra i primi cinque player a livello mondiale con il marchio Riello UPS. Gli UPS sono apparecchiature elettroniche intelligenti che funzionano da riserva di energia elettrica nei casi di blackout della rete. Grazie al tempo di intervento immediato, garantiscono continuità e sicurezza in tutti i casi in cui è fondamentale la continuità dell’alimentazione, come per esempio negli aeroporti, nelle sale operatorie, nei processi industriali, nelle telecomunicazioni, nei locali pubblici, nei data centre, ecc.
Leggi anche:  Lutech acquisisce Diem Technologies