Buffetti acquisisce la maggioranza in Directio

Buffetti acquisisce la maggioranza in Directio

Il Gruppo Buffetti ha acquisito il 51% di Directio, società dalle forti competenze digitali, che ha sviluppato negli anni un know how esclusivo nell’ambito della Formazione a distanza rivolta a grandi comunità, in particolare attraverso il rapporto pluriennale diretto con il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

La partecipazione in Directio S.r.l., per il Gruppo Buffetti e per la Capogruppo Dylog, è parte integrante del percorso strategico. “Rientra nella Mission del Gruppo Dylog Buffetti – commenta Emilio Baselice, Direttore Generale di Dylog Italia – supportare i professionisti e le piccole e medie imprese con contenuti informativi di qualità e valore e la messa a disposizione di percorsi formativi certificati. La partecipazione in Directio ci consentirà di impostare questo percorso con un livello di qualità e professionalità distintivo e con un approccio tecnologico atto a rendere l’esperienza formativa estremamente coinvolgente e semplificata.”

Directio S.r.l., a partire dalla originaria attività di redazione di contenuti tecnico-professionali sui temi economici e giuridici veicolati attraverso i maggiori player editoriali italiani, si è distinta negli anni nella progettazione e realizzazione di servizi digitali a valore aggiunto per professionisti ed imprese. A ciò si aggiunge la storica competenza in tema di Formazione a distanza, consolidata attraverso lo stretto rapporto con il Consiglio Nazionale e gli Ordini territoriali dei Commercialisti. Il vantaggio competitivo di Directio, rispetto ai propri ambiti di competenza, consiste nell’essersi resa via via autonoma sull’intero processo: dalla progettazione del servizio digitale, alla redazione di contenuti multimediali fino allo sviluppo IT per la veicolazione all’utente finale.

Aggregando competenze di qualità nei diversi ambiti di applicazione e continuando ad investire significativamente in ricerca e sviluppo, Directio ha raggiunto standard qualitativi elevati, riconosciuti dai grandi gruppi editoriali e dalle primarie istituzioni nazionali che, di anno in anno, rinnovano la propria fiducia verso la realtà torinese. “L’integrazione nel Gruppo Buffetti – nelle parole del Presidente di Directio S.r.l. Alessio Berardino – darà a Directio la visibilità e la spinta commerciale necessarie per ampliarne gli ambiti applicativi, valorizzando al meglio le competenze espresse al suo interno ed il livello qualitativo raggiunto nell’erogazione di servizi digitali a valore.”

Leggi anche:  Mediazione e ADR On-Line e blockchain. Partnership strategica tra Teleskill e Jur