Equinix estende la portata globale dell’infrastruttura cloud Oracle

OVHcloud Healthcare: una soluzione Hosted Private Cloud per i professionisti del settore sanitario

Equinix annuncia di aver esteso la portata globale di Oracle Cloud Infrastructure per aiutare le aziende nei 5 continenti a connettersi facilmente e privatamente a Oracle Cloud sulla Piattaforma Equinix.

Le recenti espansioni a San Paolo, Sydney, Tokyo, Toronto e Zurigo offrono ora ai clienti di queste aree metropolitane una connettività privata e sicura a Oracle Cloud Infrastructure FastConnect, tramite Equinix Cloud Exchange Fabric (ECX Fabric).

L’interconnessione cloud sulla Piattaforma Equinix offre un accesso più rapido e sicuro alle applicazioni, ai database e ad altri servizi dell’infrastruttura cloud Oracle. Inoltre, Oracle Cloud Infrastructure FastConnect offre una connessione sicura e dedicata tra i data center dei clienti e Oracle Cloud. Grazie a Oracle Cloud Infrastructure FastConnect tramite ECX Fabric, le aziende possono migrare ed eseguire calcoli, applicazioni e carichi di lavoro dati su Oracle Cloud in modo scalabile e ad alta produttività, riducendo i costi e offrendo prestazioni coerenti e prevedibili.

Robert Blackburn, Global Managing Director, Oracle Strategic Alliance, Equinix ha dichiarato: “Poiché le aziende di tutto il mondo stanno dando priorità alla trasformazione digitale come mezzo per ottenere un vantaggio competitivo, stiamo assistendo a un aumento della domanda di migrare i carichi di lavoro Oracle verso Oracle Cloud. Infatti, le aziende che stanno adottando la trasformazione digitale stanno prosperando e quelle che non lo stanno facendo perdono terreno. Con questo accesso diretto, i nostri clienti comuni possono creare una connessione ad alta velocità e a bassa latenza che consente loro di realizzare appieno i vantaggi dell’implementazione di Oracle. Siamo entusiasti di approfondire la nostra collaborazione con Oracle e di offrire questo servizio in queste nuove metropolitane in tutto il mondo”.

Leggi anche:  Aruba è VMware Cloud Verified