Talend è leader nel Magic Quadrant di Gartner per gli strumenti di integrazione dati

I professionisti nel settore delle AI in Italia e in Europa

L’azienda si posiziona nel quadrante dei Leader per la capacità di esecuzione e completezza di visione

Talend annuncia di essere stata nominata ancora una volta da Gartner, leader nel Magic Quadrant for Data Integration Tools 2019. Questa è la quarta volta consecutiva che Talend guadagna la posizione nel quadrante dei Leader per la capacità di esecuzione e la completezza di visione dell’azienda.

Secondo Gartner, “Il mercato degli strumenti per l’integrazione dei dati sta tornando a crescere, poiché i nuovi requisiti per l’integrazione ibrida/intercloud, i metadati attivi e la gestione aumentata dei dati impongono un cambiamento delle pratiche esistenti. Questa valutazione relativa a 16 fornitori aiuterà chi si occupa dell’analisi dei dati a fare la scelta migliore per la propria organizzazione.

“In Talend, siamo orgogliosi di fornire soluzioni avanzate che rispondono immediatamente alle moderne esigenze di integrazione dei dati per progetti di qualsiasi portata”, ha dichiarato Mike Tuchen, CEO di Talend. “Riceviamo costantemente dai nostri clienti feedback d’apprezzamento relativamente all’approccio unificato di Talend nel risolvere le sfide di integrazione dei dati nei loro ambienti ibridi e multi-cloud”.

Talend ha inoltre ricevuto nel novembre 2018 il riconoscimento Customers’ Choice distinction for Data Integration Tools Software. Talend è stata inclusa nel Gartner Peer Insights ‘Voice of the Customer’: Data Integration Tools report.2 Secondo il report, “per ottenere il riconoscimento, i fornitori devono avere un prodotto allineato al mercato, una valutazione complessiva di 4,2 o superiore (su 5 stelle) e 50 o più recensioni da parte dei clienti per un anno. Inoltre, le recensioni dei clienti devono essere rappresentative di un ampio mix di clienti aziendali”.

Le recensioni che hanno convalidato i Peer Insights appartengono ad un ampio mix di clienti aziendali, e tra i commenti relativi agli strumenti di integrazione dei dati di Talend, è possibile trovare:

  • “Ampie opzioni di integrazione, interfacce intuitive per le configurazioni, piattaforma solida e stabile. Un’esperienza di implementazione e supporto molto ragionevole”. – CIO, Media Industry
  • Perfetta integrazione dei dati per soddisfare le esigenze dell’utente finale. La sua natura open source lo porta a distinguersi dagli altri. È facile consigliarlo agli altri. Consultant, Services Industry
Leggi anche:  Unione Confcommercio migliora le comunicazioni grazie a Ricoh

Talend offre un’unica suite di applicazioni per l’integrazione e l’integrità dei dati con qualità dei dati e governance integrata e pervasiva. Talend risolve alcuni degli aspetti più complessi della catena del valore dei dati, consentendo alle aziende di raccogliere dati tra i sistemi, governarli per garantirne l’uso corretto e in conformità, trasformarli e migliorarne la qualità e condividerli con gli stakeholder interni ed esterni per aiutare più utenti a prendere la decisione giusta in tempo, ogni volta.