Citrix rafforza la relazione con Amazon Web Services

FICC entra nel capitale di Maticmind

Nuove, potenti integrazioni permettono maggiore fessibilità e possibilità di scelta nel deployment di AWS per un’esperienza utente sicura e affidabile

Gli ambienti ibridi sono oggi la realtà dell’IT e Citrix Systems sta lavorando affinché gestirli sia sempre più facile. L’azienda ha infatti annunciato di aver rafforzato la propria partnership con Amazon Web Services (AWS), per offrire ai clienti maggiore flessibilità nel deployment di Citrix ADC in ambienti ibridi e un’esperienza di lavoro sicura e affidabile che crei engagement per gli utenti e permetta loro di performare al meglio. La notizia è stata data nel corso di AWS re:Invent 2019, che si sta tenendo a Las Vegas questa settimana.

“Agli utenti non importa nulla di dove si trovano le app di cui hanno bisogno per lavorare. Vogliono solo che funzionino bene in modo da poter svolgere le loro mansioni”, ha detto Mihir Maniar, Vice President of Product Management, Networking, Citrix. “Attraverso la partnership tra Citrix ADC e AWS, possiamo offrire a tutti una soluzione aziendale con un modello di distribuzione comodo e un’esperienza di alto livello che permetta alle persone di dare il loro meglio.”

Un’esperienza coerente

Andare sul cloud è ormai la parola d’ordine. Ma in realtà non tutto può essere migrato su cloud. Requisiti legislativi e di conformità, problemi di latenza e esigenze di elaborazione locale: alcune app devono neessariamente restare on-premise. In qualità di nuova soluzione convalidata da AWS Outposts,  Citrix ADC può essere utilizzata per portare i servizi, le infrastrutture e i modelli operativi di AWS su facility on premises in un modo semplice e con un buon rapporto costi benefici per un’esperienza ibrida coerente

Leggi anche:  Insight Partners completa l'acquisizione di Veeam

Flessibilità e scelta

Le aziende vogliono un livello di flessibilità che permetta loro di controllare il protocollo di routing del traffico per dirigerlo attraverso appliance virtuali scelte da loro.  Ma questa è sempre stata una cosa difficile da ottenere, almeno fino a oggi. Grazie alle nuove funzionalità di routing di Amazon Virtual Private Cloud (Amazon VPC), le aziende possono ridirigere il traffico in entrata e in uscita da un VPC grazie a Citrix ADC per assicurare alta disponibilità e performance affidabili. Amazon VPC Ingress Routing è un servizio che aiuta le aziende a a semplificare l’integrazione di appliances di nella loro topologia di rete.

Semplificare il deployment

Migrare le app al cloud non è mai stato più facile. Creato insieme a AWS, AWS Quick Start for Citrix ADC permette alle aziende di velocizzare e automatizzare la configrazione riducendo sensbilmente il tempo, I costi e il livello delle competenze.

Un approccio completo

Citrix offre una gamma completa di soluzioni che permettono di integrare e scalare in ambienti AWS assicurando sicurezza, affidabilità e performance elevate che oggi la distribuzione e la gestione delle applicaiozni richiede.

Connettività affidabile e sicura

Citrix ha anche annunciato che Citrix SD-WAN suporta ora AWS Transit Gateway per semplificare il modo in cui Amazon VPCs e i network on-premises sono connessi, al fine di ridurre il costo operativo.

Utilizzando il servizio di orchestrazione Citrix SD- WAN, le aziende possono velocemente connettere le loro filiali o i data center ade AWS Transit Gateway  e accedere alle risorse attraverso qualsiasi Amazon VPC o altro network connesso.

Queste nuove funzionalità rendono possibile:

  • Rilasciare un’esperienza applicative ottimale per Citrix Virtual Apps and Desktops e per altre applicazioni cloud e SaaS su AWS
  • Realizzare connessioni veloci, sicure e ad alta disponibilità alle risorse di AWS
  • Scalare I loro network in ambienti cloud ibridi e in regione geograficamente distribuite.
Leggi anche:  La distribuzione a valore secondo Bludis

“Con queste potenti soluzioni di networking integrate con AWS e altre applicazioni virtuali leader di mercato, le aziende hanno a disposizione tutto ciò di cui hanno bisogno per migliorare la produttività grazie a performance applicative ottimali” ha affermato Chalan Aras, Vice President, Products, SD-WAN and Intelligent Traffic Management.