L’intelligenza artificiale – oltre le quattro leggi della robotica

L’intelligenza artificiale – oltre le quattro leggi della robotica
Ascolta l'articolo

L’intelligenza artificiale – oltre le quattro leggi della robotica” è il titolo del nuovo libro scritto da Maddalena Castellani, e Cesare Triberti. Entrambi avvocati e docenti, ma soprattutto esperti in diritto dell’informatica.

“Perchè parlarne? Perché – come spiega Paola Pomi, AD di Sinfo One – con l’emergenza COVID-19 ci siamo tutti resi conto di quanto siano importanti le tecnologie digitali, tra cui appunto l’Intelligenza Artificiale (AI)”.

Stabilita l’importanza dell’AI, il primo step, per sfruttarne appieno le potenzialità, è capirla in tutti i suoi aspetti.

Il libro analizza l’AI con occhio attento alla situazione attuale. Racconta lo stato dell’arte e le prospettive future, ma allarga lo sguardo anche agli aspetti normativi e giuridici, sia nazionali che internazionali. Analizza alcune fra le principali applicazioni pratiche ed i possibili sviluppi futuri, ponendo attenzione alle reti neurali – umane e artificiali – e alla genetica. Individua un approccio responsabile definendo i comportamenti e la necessaria autocoscienza.

Cesare Triberti è avvocato in Milano. Docente al dipartimento di Ingegneria del Software del Politecnico di Milano e all’Università Vita Salute dell’ospedale San Raffaele di Milano, dipartimento Igiene e Sanità Pubblica. Visiting professor alla Facultade de Diritto de itu, San Paolo Brasile, e al dipartimento ibdi della Faculdade de Direito di Salvador da Bahia. Esperto di diritto dell’informatica, diritto di autore e diritto sanitario.

Maddalena Castellani è avvocato in Milano, esperta in diritto dell’informatica, della proprietà intellettuale e industriale. Docente di diritto delle nuove tecnologie presso l’Università Federale Da Bahia. Visiting professor al dipartimento ibdi della Faculdade de Direito di Salvador da Bahia. Cultrice della materia nel corso di diritto del software al Politecnico di Milano. Membro dell’Anti-Counterfeiting Blockathon Forum della Commissione Europea e dall’euipo.

Leggi anche:  In Puglia il futuro è nell’aria con Apollon