Prysmian finalizza accordo con Vattenfall per il primo parco offshore senza incentivi

Prysmian finalizza accordo con Vattenfall per il primo parco offshore senza incentivi
Ascolta l'articolo

Sistemi in cavo inter-array da 66 kV per il parco eolico Hollandse Kust Zuid III e IV

Prysmian Group ha finalizzato il contratto per il progetto assegnato da Vattenfall, uno dei principali produttori europei di energia elettrica, per la realizzazione di sistemi in cavo inter-array sottomarini per il parco eolico offshore Hollandse Kust Zuid III e IV in Olanda, dopo che Vattenfall ha vinto la gara per i permessi di costruzione di questo parco eolico senza incentivi. L’assegnazione era già stata annunciata il 29 luglio 2019 e la Notice to Proceed è attesa nel corso dell’anno.

Con questa commessa, che va ad aggiungersi a progetti importanti come Borssele III & IV, Hornsea 2 e Provence Grand Large, Prysmian Group amplia ulteriormente il suo portafoglio ordini di sistemi in cavo inter-array da 66 kV. Il Gruppo sarà responsabile della progettazione, fornitura e collaudo di circa 170 km di sistema in cavo inter-array da 66 kV con isolamento XLPE, oltre ai relativi accessori. I cavi saranno prodotti nel centro di eccellenza a Nordenham (Germania) e la consegna è prevista nel 2022.

“Siamo lieti di sostenere Vattenfall in questo importante progetto che fornirà all’Olanda elettricità a zero emissioni di CO2. I nostri sistemi in cavo a 66 kV, se comparati ai 33 kV, permettono di risparmiare fino al 15% dei costi per i parchi eolici offshore, supportando così lo sviluppo e la crescita del mercato dell’energia rinnovabile” ha dichiarato Hakan Ozmen, EVP Projects, Prysmian Group.

Catrin Jung, Head Offshore Wind Vattenfall, ha aggiunto “Hollandse Kust Zuid è un progetto di punta per Vattenfall e per la transizione energetica olandese. Non vediamo l’ora di lavorare con Prysmian, un’azienda di grande esperienza, per rendere questo progetto un successo”.

Leggi anche:  Prysmian Group supporta Terna nello sviluppo della rete di trasmissione nazionale

Il parco eolico offshore Hollandse Kust Zuid 3 e 4 raggiungerà una capacità installata di circa 750 MW e una produzione annua di energia pari al consumo di circa 1 – 1,5 milioni di famiglie olandesi. Questo progetto rientra in un piano energetico più ampio promosso dal governo olandese, volto a rendere sostenibile entro il 2023 il 16% dell’energia consumata complessivamente nel paese.