Il Gruppo San Donato sceglie SB Italia e Aruba Networks per il progetto di Asset People Tracking

Il Gruppo San Donato sceglie SB Italia e Aruba Networks per il progetto di Asset People Tracking
Ascolta l'articolo

Gruppo San Donato: verso un ospedale sempre più digitale

Il Gruppo San Donato, primo gruppo ospedaliero privato in Italia, ha scelto come partner SB Italia per il progetto di Asset People Tracking, che si configura come uno più prestigiosi per la sanità italiana e non solo. L’obiettivo è quello di attivare un’infrastruttura wi-fi e beaconing che permetta di abilitare servizi legati al Mobile Engagement su tutte le strutture facenti parte del gruppo ospedaliero (50 sedi per 14 ragioni sociali).

L’infrastruttura wi-fi abbinata alla tecnologia beaconing permetterà sempre più l’utilizzo di soluzioni mobili (App) per la rilevazione, l’identificazione della posizione delle persone (indoor navigation) per supportarle nel loro percorso all’interno delle strutture ospedaliere. Parliamo di numeri importanti: oltre 1500 Wireless Access Point e 10.000 Beacon.

“È un progetto molto ambizioso che rappresenta un tassello fondamentale nel processo di digitalizzazione della sanità italiana” dichiara Gianluca Cavalletti, Global CIO – CSO & CEO Hi-Tech Company del Gruppo Ospedaliero San Donato.

“SB Italia in questo progetto, che si presenta come uno dei più importanti a livello di Digital Innovation per la sanità italiana, ha giocato un ruolo importante sia in fase di progettazione che di realizzazione. Non possiamo che essere felici e orgogliosi di essere stati scelti per affiancare un gruppo così importante nella sanità, il Gruppo San Donato, nel raggiungimento dei suoi obiettivi” dichiara Massimo Missaglia, AD di SB Italia.

Leggi anche:  Oltre un terzo delle aziende italiane sceglie il VoIP per la maggiore mobilità