E-Gov

Torna alla Home
E-Gov

Fornitori della PA: prepararsi all’obbligo del 31 marzo 2015

Dal 31 marzo 2015 l’obbligo di fatturazione elettronica si estenderà a tutta la Pubblica Amministrazione compresi i Comuni, le Regioni e le Province. Per i fornitori non resta molto tempo

E-Gov

InfoCert e Oracle insieme per aiutare la PA nella gestione della fatturazione elettronica

Con l’integrazione di Legalinvoice PA Enterprise nella piattaforma middleware e nei sistemi gestionali di Oracle nasce una soluzione per le Pubbliche Amministrazioni e Aziende che semplifica e ottimizza i processi

E-Gov

Il Trentino si prepara ad affrontare le sfide lanciate da H2020

Il centro di ricerca trentino CREATE-NET è orgoglioso di comunicare l’ottenimento di una serie di finanziamenti europei per un totale di 1,5 milioni di euro all’interno del programma “Horizon 2020”

E-Gov

InfoCert riconosciuta come Conservatore Accreditato dall’Agenzia per l’Italia Digitale

InfoCert è tra i primi certificatori ad ottenere il riconoscimento ufficiale di Conservatore Accreditato dall’AgID – Agenzia per l’Italia Digitale

E-Gov

CSI-Piemonte: nuova convenzione con la Regione per gli affidamenti diretti

CSI Piemonte e Regione hanno definito le linee che regoleranno il loro rapporto nel corso del 2015, relativamente agli affidamenti diretti

E-Gov

Soldipubblici-Reloaded: quanto spende la PA in un click

The Fool riaggrega i dati relativi alle spese degli enti locali e ne facilita la lettura e fruizione ai cittadini che potranno così conoscere quale comune ha pagato di più

E-Gov

Come difendere l’ambiente?

Ecco le principali tematiche che verranno messe a bando prossimamente dal sottoprogramma “Climate action, environment, resource efficiency and raw materials” di H2020

E-Gov

Mappa del Rischio

Il progetto di Milano, realizzato da Microsoft in collaborazione con Esri, dimostra come mappare e prevenire i rischi connessi alla sicurezza in occasione dei grandi eventi

E-Gov

Con l’ICT nei percorsi assistenziali più aderenza alle terapie e minori costi

Gli strumenti ICT migliorano i processi di cura, soprattutto sotto l’aspetto della documentazione e dell’adesione del paziente alle terapie secondo il 68% delle aziende. Ma solo il 16% dei PDTA

E-Gov

SOSE sceglie Qlik per il progetto OpenCivitas

SOSE, società partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e da Banca d’Italia, ha scelto Qlik per il progetto OpenCivitas, dedicato al miglioramento dell’efficienza della spesa di Comuni e Province