Alcatel-Lucent porta 1 Gigabit sulla rete di Hong Kong

Alcatel-Lucent porta 1 Gigabit sulla rete di Hong Kong
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Un salto di qualità nelle connessioni ottiche a casa dell’utente

Un’offerta di servizi residenziali con connettività da 1 Gigabit/s è stata lanciata a Hong Kong con l’utilizzo delle soluzioni ottiche di Alcatel-Lucent. Il servizio è offerto dalla Hong Kong Broadband Network Limited (HKBN), una filiale di City Telecom (H.K.) Limited e utilizza la soluzione GPON (Gigabit passive optical network) di Alcatel-Lucent. Ad una tariffa pari a 26 dollari Usa al mese, quest’offerta indirizzata all’utenza residenziale è tra quelle che offrono il miglior rapporto prezzo / qualità in campo mondiale.

La richiesta di capacità di banda a Hong Kong sta crescendo in misura esponenziale, trainata dalla diffusione di applicazioni di cloud computing e di servizi multimediali interattivi e ad alta definizione, come l’HD IPTV e il gioco online. Secondo le ultime stime dell’Office of the Telecommunication Authority di Hong Kong, la penetrazione della larga banda ha raggiunto l’81% delle famiglie, un valore ai più alti livelli mondiali.

“Per rispondere alla crescente necessità di banda, abbiamo lavorato insieme con Alcatel-Lucent per diversi anni, facendo leva sulla sua esperienza in materia di sistemi Fiber-to-the-home (FTTH) per realizzare una rete con i più elevati standard internazionali”, ha sottolineato Ivan Tam, Chief Technology Officer di HKBN. “La soluzione di Alcatel-Lucent ci permette di offrire servizi broadband a costi convenienti su un mercato di massa, predisponendo la nostra rete per le richieste di domani, con in testa applicazioni multimediali interattive in super – alta definizione e 3D”.

HKBN è l’operatore di servizi broadband con più alta crescita a Hong Kong e il primo a offrire servizi a banda larga simmetrici a 100 Mbit/s e 1 Gbit/s all’utenza residenziale. HKBN è stato un pioniere nella diffusione di reti in fibra ottica, contribuendo a fare di Hong Kong un luogo privilegiato per la fibra.

Leggi anche:  TIM SHOW: i migliori contenuti per i clienti mobili, a costo zero

“Alcatel-Lucent ha lavorato in stretto contatto con HKBN dal 2007 per realizzare la soluzione GPON, per rendere più “smart” la rete, così da portare maggiori servizi in modo più flessibile ed incredibilmente più veloce”, ha detto Rajeev Singh-Molares, presidente delle attività di Alcatel-Lucent nell’Asia-Pacifico. “Siamo impegnati a fornire il meglio delle soluzioni di Alcatel-Lucent e un’esperienza su scala globale per permettere ad HKBN di mantenere la sua posizione leader nell’offerta di servizi avanzati a banda larga”.

Per questa realizzazione, Alcatel-Lucent ha impiegato la soluzione 7342 ISAM – FTTU (Intelligent Services Access Manager Fiber-to-the-User): questa piattaforma fa leva sull’architettura High Leverage Network ™ (HLN) e permette, in modo scalabile, la fornitura di servizi multimediali ad alta velocità ad un mercato di grandi numeri, come nel caso di connessioni dati veloci, IPTV, VoIP e gestione di contenuti on demand in modo economico.

Alcatel-Lucent è leader mondiale nell’accesso a banda larga su linea fissa e supporta la più vasta diffusione di massa di servizi video, voce e dati. Oggi, uno su tre degli utenti di servizi a banda larga su rete fissa al mondo viene raggiunto attraverso una rete d’accesso fornita da Alcatel-Lucent. L’azienda è inoltre impegnata in oltre 100 progetti FTTH in tutto il mondo.

Recentemente, Alcatel-Lucent ha ricevuto l’FTTH Innovation Award del Consiglio d’Europa nella categoria “Innovazione tecnica e tecnologica” con il suo prototipo GPON da 10 Gbit/s, dimostrando la propria leadership nello sviluppo di tecnologie innovative e facendo presagire la capacità di fornire connessioni a banda virtualmente illimitata agli utenti finali”.

 


  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
Categorie: Reti e TLC