I nuovi sistemi POWER7 IBM certificati ENERGY STAR

I modelli 750 Express e Power 755 basati su POWER7 sono i primi sistemi a quattro processori a soddisfare i requisiti per lo status ENERGY STAR. il programma sostenuto dal governo statunitense per aiutare le aziende e i singoli individui a proteggere l’ambiente grazie a una maggiore efficienza energetica.

Per acquisire lo status ENERGY STAR, un sistema informatico deve soddisfare specifici standard in termini di alimentazione ed efficienza energetica e fornire agli utenti dati sul consumo di potenza, il rendimento termico e l’utilizzo del processore a intervalli periodici.

Inoltre, il produttore deve comunicare le informazioni relative alla potenza e alle prestazioni all’agenzia statunitense per la protezione dell’ambiente (EPA) e al ministero statunitense dell’energia (Department of Energy), che co-gestiscono il programma ENERGY STAR.

Alimentati dall’innovativo processore IBM POWER7, i sistemi Power 750 Express e Power 755 possono fornire prestazioni quadruplicate a parità di prezzo e un’efficienza energetica da tre a quattro volte superiore rispetto ai sistemi POWER6 che vanno a sostituire.

Grazie alle capacità di gestione dell’alimentazione, i sistemi Power 750 Express e Power 755 possono aiutare i clienti a massimizzare il carico di lavoro fornito per ogni kilowattora di energia consumata, contribuendo inoltre a ridurre il consumo energetico e lo spazio occupato nel data center.

I microprocessori POWER7 offrono funzionalità energetiche intelligenti, in grado di ottimizzare dinamicamente l’utilizzo di energia e le prestazioni, creando un equilibrio per supportare i requisiti del carico di lavoro:

Power Saver Mode
o Dynamic Power Saver Mode: queste modalità possono dimezzare la frequenza del processore per ridurre l’utilizzo di energia, oppure modulare la tensione e la frequenza per ottimizzare il consumo energetico del processore e del sistema.

Processor Core Nap: modalità a basso consumo, in cui l’hardware interrompe l’esecuzione del core del processore, bloccando la maggior parte dei circuiti all’interno del core, in assenza di un carico di lavoro.

Leggi anche:  Skype arriva sugli speaker Amazon

Processor Folding: questa funzione abbina e ottimizza il numero di processori applicati al carico di lavoro corrente e pone in Nap Mode i processori superflui.

EnergyScale per Sistemi Input/Output:
i sistemi IBM POWER7 spengono automaticamente gli slot degli adattatori PCI collegabili (pluggable) al momento vuoti o inutilizzati.
  L’obiettivo del programma ENERGY STAR è favorire la tutela dell’ambiente attraverso l’identificazione e la promozione di prodotti efficienti dal punto di vista energetico.

IBM ha partecipato attivamente allo sviluppo delle specifiche ENERGY STAR per i server e i dispositivi di storage, fornendo competenza tecnica e dati operativi sulle apparecchiature, a supporto della definizione dei criteri.