Presto disponibili le nuove mappe Nokia su iOS 6

Le mappe di Nokia Here saranno visualizzabili anche offline e modificabili per apportare correzioni a eventuali errori

Per tutti gli utenti Apple delusi dalle nuove mappe della Mela dopo la decisione di abbandonare Google Maps, tanto che Tim Cook è stato costretto a chiedere ufficialmente scusa per la loro imprecisione, sarà presto scaricabile su tutti i dispositivi dotati di iOS 6 il nuovo servizio di geolocazione Nokia Here.

 “Le mappe sono difficili da realizzare – ma la localizzazione sta rivoluzionando il modo con il quale usiamo la tecnologia consentendo di interagire con il mondo reale” ha detto Michael Halbherr, vice presidente della divisione Location & Commerce responsabile del marchio Here; “Ecco perché abbiamo investito e continueremo a investire nella più potente offerta di localizzazione, diversa da qualsiasi altra sul mercato odierno”.

Nokia Here- social maps

Le mappe di Nokia, disponibili anche per Android, sfruttano HTML5, potranno essere utilizzate anche offline e prevedono una guida vocale migliorata. Una delle particolarità del nuovo servizio della società finlandese, che ha recentemente lanciato in Italia il nuovo Nokia Lumia 920, è la possibilità di salvare gli itinerari e condividerli sui social network, creando così una specie di “diario di viaggio”. Si potranno anche cercare indirizzi e punti d’interesse (es. ristoranti, ospedali e aeroporti) e visualizzare in 3D l’itinerario prescelto. La guida visiva in tre dimensioni è stata implementata grazie all’acquisizione di Earthmine, società californiana specializzata in tecnologie per la cattura e l’elaborazione di immagini panoramiche 3D. Inoltre Nokia Transport, un tool ideato per chi non disdegna il trasporto pubblico, permette di pianificare gli spostamenti trovando il tragitto migliore e più veloce.

Leggi anche:  Apple potrebbe aver rivelato il nuovo iPad Pro

LiveSight: un modo per conoscere meglio il mondo reale

Nokia, che ha deciso di puntare forte su Windows 8, ha anche presentato LiveSight, tecnologia basata su una mappatura estremamente precisa del mondo in 3D. LiveSight è in grado di offrire la più precisa e intuitiva esperienza di realtà aumentata: attraverso il mirino della fotocamera del dispositivo scoprire il mondo diventa semplice come alzare il telefono. Nokia City Lens, sviluppata in esclusiva per i dispositivi Nokia Lumia, è la prima applicazione a fornire un’esperienza LiveSight.

Here sarà disponibile anche per il nuovo Firefox OS

Nokia ha annunciato inoltre l’avvio di una collaborazione strategica con Mozilla mirata a introdurre nuove esperienze di localizzazione sul sistema operativo Firefox. Il debutto della versione mobile web di HERE Maps per il nuovo Firefox OS è previsto per il prossimo anno. “Mozilla è leader nella tecnologia HTML5 che rende il web una piattaforma per sviluppare applicazioni avvincenti e la localizzazione è una parte fondamentale di tale piattaforma” ha affermato Jay Sullivan, Vice President of Products di Mozilla. “Siamo lieti di collaborare con Nokia in quanto l’unione di Firefox OS e della piattaforma di localizzazione HERE offre agli sviluppatori di applicazioni mobile grandi possibilità per creare esperienze utente straordinarie”.

“La gente ha bisogno di mappe di grande qualità, e con Here possiamo mettere a disposizione degli utenti l’esperienza di Nokia sulla geolocalizzazione per offrire un modo migliore di esplorare, scoprire e condividere i propri luoghi. Inoltre, con Here possiamo estendere la nostra esperienza ventennale nel campo delle mappe e della navigazione stradale a nuovi dispositivi e nuove piattaforme, per andare oltre i confini di Nokia stessa. In definitiva, crediamo che più persone potranno beneficiare del nostro servizio di mappe e localizzazione meglio sarà per il servizio stesso, al miglioramento del quale tutti potranno contribuire”, ha dichiarato Stephen Elop, presidente e CEO di Nokia.