In Russia si vendono pezzi di meteorite su eBay

In Russia si è aperto un mercato nero dei frammenti di meteorite, o presunti tali, che hanno colpito la regione di Chelyabinsk. Su eBay i pezzi arrivano a essere battuti anche a 4mila euro

La polizia della regione russa di Chelyabinsk, dove è avvenuta la pioggia di detriti meteorici che ha ferito 1500 persone e ha quasi colpito un aero in fase di discesa, ha confiscato numerosi frammenti del corpo celeste, o presunti tali, che stavano per essere venduti in Rete.

La vicenda ha avuto una risonanza mondiale tanto che sono molti i collezionisti pronti a spendere anche cifre a tre zeri per un pezzo del meteorite di Chelyabinsk. L’accademia delle Scienze di Mosca ha raccolto numerosi di questi frammenti anche se il corpo principale della meteora rimane nascosto sul fondo del lago ghiacciato di Chebarkul. I prezzi sui siti russi oscillano tra i 300 e i 16mila dollari mentre su eBay si è arrivati a 4mila. E’ probabile che la maggior parte dei frammenti venduti siano falsi e la polizia ha infatti invitato a non fidarsi delle inserzioni sui siti di e-commerce, anche perché, se fossero veri, non si conoscono ancora eventuali rischi alla salute.

Leggi anche:  Perché i dipendenti di Amazon protestano contro la tecnologia Rekognition