Samsung lancia Milk Music

Rivolto al mercato USA, è un servizio attivo per gli smartphone e i phablet del produttore nordcoreano con cui accedere a canzoni in streaming

I concorrenti da battere non sono pochi. Si va da Spotify a Deezer, passando per Pandora e iTunes Radio (già attivo oltreoceano). Eppure Samsung non sida per vinta e prova a dire la sua nel mondo dei servizi di musica in streaming lanciando la piattaforma Milk Music, per ora solo negli Stati Uniti. Il servizio è disponibile per un numero limitato di device Android dell’azienda sudcoreana tra cui: Galaxy S4, Galaxy S4 Mini, Galaxy S3, Galaxy Note 3, Galaxy Note 2 e Galaxy Mega.

Come funziona

L’app è stata sviluppata appositamente per fare streaming dei 13 milioni di brani presenti nel catalogo e offerti da Slacker Radio, già presente in versione app per Android e che permette di avere una stazione radio personalizzata secondo i propri interessi. La differenza con alcune piattaforme concorrenti è che su Milk Music non è possibile acquistare brani per tenerli memorizzati sul proprio dispositivo anche se, a quanto pare, la funzione arriverà presto. 

Leggi anche:  Hewlett Packard Enterprise lancia l’etichetta Data Center Efficiency