Ubisoft presenta Watch_Dogs: big data, spionaggio e hacker fra realtà e finzione

Watch_Dogs, l’ultimo titolo di Ubisoft, è un videogioco che tratta temi attuali come i big data, lo spionaggio governativo e gli hacker contro il sistema

A seguito dello scandalo Datagate e delle rivelazioni del whistleblower Edward Snowden il mondo ha preso coscienza che il controllo telematico da parte di oscure agenzie governative è una realtà. I big data, come ha sottolineato il prof. Dino Pedreschi del Dipartimento di Informatica dell’Università di Pisa, possono essere un’incredibile risorsa per migliorare e comprendere la nostra società. Tutto sta nel come le tracce digitali degli utenti vengono utilizzate.

Il mondo del gaming non poteva ovviamente non trattare argomenti così attuali. Ubisoft ha svelato Watch_Dogs, il videogioco con il numero di pre-order più alto mai visto per un titolo non ancora presentato ufficialmente.

Watch_Dogs: un mix di azione e hacking  

In Watch_Dogs i giocatori interpreteranno le parti di Aiden Pearce, un hacker ben lontano dall’immagine del classico nerd. Il pirata informatico infatti non disdegna l’uso della violenza per combattere contro la malavita di una Chicago del futuro controllata da CTos, un sistema di sorveglianza computerizzata che possiede tutte le informazioni dei cittadini e gestisce l’intera rete informatica. Muovendosi liberamente nella metropoli virtuale, Aiden potrà controllare semafori, rubare automobili, creare blackout e avere informazioni sui propri avversari, sfruttando lo smartphone donatogli dalla banda di hacker Dedset.

Tutte queste attività, anche se può sembrare assurdo, sono perfettamente riproducibili anche nella vita reale. Sergey Golovanov, Malware Expert di Kespersky Lab che ha partecipato alla realizzazione del gioco, ha portato alcuni esempi di come gli hacker possano effettivamente introdursi negli sportelli bancomat o nei sistemi informatici di una centrale nucleare, aprire un’auto senza avere le chiavi o intercettare telefonate, utilizzando semplicemente alcuni software installati su un normale smartphone.

Watch-Dogs, che Ubisoft ha definito “una sguardo lucido sulla realtà che viviamo”, sarà disponibile dal 27 maggio.

Il trailer ufficiale di Watch_Dogs

Leggi anche:  Grande successo per la XVI edizione di BergamoScienza