CA Technologies: più potere alle persone

Come le aziende possono sfruttare il cambiamento della rivoluzione digitale per mantenere il proprio vantaggio competitivo?

«Stiamo vivendo una nuova rivoluzione del sistema di produzione, una rivoluzione digitale». Parola di Eric Grotefeld, VP application delivery di CA Technologies EMEA in occasione dell’evento londinese di CA Technologies sull’application economy, ovvero sull’impatto che i nuovi modelli di business guidati dal software e dalle applicazioni avranno sull’IT e i settori produttivi in Europa. La user experience non è un optional ma qualcosa di essenziale al successo. La revisione più “agile” dei processi aziendali sarà essenziale per cavalcare l’onda del continuo rilascio di nuove applicazioni, e le aziende dovranno rivedere la propria organizzazione interna per adeguarsi alle nuove necessità del business. «Dalla pianificazione fino all’ambito DevOps, dalla sicurezza alla gestione dei sistemi, le soluzioni che la nostra azienda offre abilitano l’innovazione delle aziende» – ha dichiarato Grotefeld.

Lo scenario secondo IDC

«Networking, interconnessione, ubiquità delle applicazioni stanno trasformando il modo in cui prodotti e servizi vengono prodotti e distribuiti» – ha spiegato Andrew Buss, consulting manager di IDC. «Paesi emergenti stanno guadagnando terreno nei nuovi settori di business. Differenziazione ed engagement sono il nuovo campo in cui si svolge la competizione, in tutti gli ambiti. Device intelligenti e interattivi, come gli smartphone, sono un altro settore in cui si stanno verificando enormi trasformazioni, con un numero crescente di app e servizi che devono funzionare su una varietà di piattaforme». Aumentare la qualità del prodotto, l’efficienza aziendale e ridurre i costi, unitamente all’espansione in nuovi mercati e agli investimenti nello sviluppo di nuovi prodotti e servizi sono la ricetta vincente per le aziende, insieme alla semplificazione dell’IT nelle aziende.

Leggi anche:  Oracle è Leader nel Magic Quadrant 2020 di Gartner nelle soluzioni ERP Cloud per le aziende “product-centric”

[blockquote style=”4″]«In IDC abbiamo elaborato una visione dell’innovazione e della crescita IT. Ormai siamo giunti a uno stadio avanzato, con miliardi di device connessi e fattori come mobile, cloud, social e analytics che stanno sempre più influenzando il futuro del business. Viviamo nell’era della connessione globale, dove tutto è veicolato dalle app e le informazioni vanno gestite in tempo reale o quasi».[/blockquote]

Qualità, innovazione e agilità

La qualità è l’elemento fondamentale per ogni azienda, e ciò significa anche soddisfare le aspettative dell’utente e rafforzare il dialogo con i clienti. Qualità e agilità vanno incorporati nella cultura aziendale, con particolare attenzione a un nuovo modello di sviluppo e testing delle applicazioni e dei servizi improntato alla metodologia DevOps, con una maggiore integrazione tra i team di sviluppo e le operations. «Questa metodologia può svolgere un ruolo importante per migliorare il time-to-market, unitamente all’orchestrazione dei processi IT e allo sviluppo di best practice per trarre il massimo dalle risorse» – ha concluso Buss. Si è quindi aperto il dibattito sui temi dell’impatto dell’IT nel nuovo scenario economico, con un prestigioso panel di esperti che si sono confrontati su temi come qualità, customer experience e ottimizzazione delle risorse nel business di oggi. Tra l’altro si è anche parlato del caso di successo di Swisscom che ha realizzato servizi televisivi digitali cloud-based con CA Technologies. Oltre ai relatori degli interventi d’apertura hanno parlato Joe Butler (DHL Supply Chain UK), Ahmad Alayan (Swisscom), Ian Howles (Cognizant UK), Julien Bensaid (Atos), Ben Wootton (Contino), Mo Uppal (British Gas).

Secondo Paolo Restagno, director Sales SEMEA e Application Delivery Solutions di CA Technologies, la rivoluzione digitale sta cambiando l’organizzazione e il modo di lavorare delle aziende.

Leggi anche:  Mai dire mai: le spedizioni di smartwatch sono aumentate del 20%

[blockquote style=”4″]«La crisi economica è legata forse soprattutto a un sistema aziendale in declino, mentre stanno nascendo nuove imprese e start-up che prosperano grazie alla tecnologia, facendo leva sulla rivoluzione digitale in atto. Le aziende vincenti sono quelle che cavalcano l’onda dell’innovazione e traggono il massimo profitto dai cambiamenti in corso. L’IT rappresenta un asset strategico da governare nel migliore dei modi per vincere nella competizione globale di oggi e del futuro».[/blockquote]