Mozilla risponde a Skype: ecco Firefox Hello

La Mozilla Foundation lancia un add-in per il suo browser che porta la video chat direttamente nelle finestre web. Ecco come funziona

Se vi state chiedendo come mai usate Skype invece di un altro programma di chat (testo, audio o video) il motivo è semplice: mancano i competitor. O almeno finora. L’adozione globale del programma di messaggistica di Microsoft è figlia del successo, e poi migrazione, di Live Messenger, vera perla delle chat di una decina di anni fa. Google ci ha provato con Talk prima e Hangouts poi, riuscendo a rosicchiare parte del pubblico e a ritagliarsi un posticino sul desktop delle persone. Ora ci prova anche Mozilla con un progetto leggermente diverso.

Come funziona

Si chiama Hello ed è una funzione che verrà resa disponibile a breve per tutti gli utilizzatori di Firefox. Si tratta della possibilità di effettuare chiamate audio e video direttamente dalle finestre del browser, senza l’ausilio di programmi esterni. La differenza con i vari Skype, Hangouts o Face Time di Apple è che qui non c’è bisogno di alcuna registrazione, basta aprire Hello e chattare, senza dover inserire alcuna credenziale di accesso. Basta digitare l’indirizzo email di una persona nel campo specifico con un link alla conversazione da avviare; a quel punto nessuno dei due sarà registrato ad alcun servizio, ma potranno chattare semplicemente tenendo aperta una finestra di Firefox. Hello si basa su OpenTok, una piattaforma sviluppata da ToxBox, azienda che dal 2012 fa parte del gruppo Teléfonica, un operatore telefonico iberico. La versione beta di Hello si può provare seguendo il link sul blog della Foundation.

Leggi anche:  Da Oracle, formazione e certificazione gratuite per Oracle Cloud Infrastructure