TIBCO annuncia la propria versione open source di TIBCO Jaspersoft 5.6

TIBCO offre nuove funzioni Big Data e di reporting a 450 mila utenti open source

TIBCO Software ha annunciato la release open source della versione 5.6 della propria piattaforma di business intelligence TIBCO Jaspersoft, disponibile per il download gratuito presso il sito della Community Jaspersoft. Questa nuova versione comprende diversi aggiornamenti di prodotto, inclusi nuovi connettori Big Data, aggiornamenti di reporting interattivi, un engine OLAP aggiornato e miglioramenti nelle prestazioni di TIBCO Jaspersoft Studio. Inoltre, l’Azienda ha annunciato che oltre 450 mila utenti si sono registrati alla community, che ospita più di 150 mila visitatori unici al mese.

“Jaspersoft è stata fondata come risultato di un progetto open source e siamo orgogliosi di mantenere questa mentalità e questo impegno a mantenere la nostra piattaforma di business intelligence disponibile al pubblico come versione community”, ha affermato Brian Gentile, senior vice president e general manager di TIBCO Analytics. “Siamo fermamente convinti del fatto che la Jaspersoft Community sia alla base di gran parte del nostro successo e della nostra crescita continua, consentendo al nostro software di essere alla portata di chiunque, dagli studenti che imparano a sfruttare la BI, fino alle grandi aziende multinazionali, che richiedono soluzioni di livello enterprise con un modello di prezzo competitivo”.

Tra le nuove funzioni aggiunte alla piattaforma Jaspersoft Community citiamo:

– Connettori Big Data nativi che aggiungono supporto per Apache Hadoop, Apache Hive, Apache Cassandra e Cloudera, aiutando a fornire reporting in tempo reale al proprio investimento Big Data.

– Caratteristiche di reporting interattivo aggiuntive per fornire agli utenti un’esperienza maggiormente personalizzabile. Nuove funzioni quali lo zoom interattivo, la ricerca per stringhe e i segnalibri aiutano a rendere l’interazione con i report un’esperienza più intuitiva e potente.

Leggi anche:  Red Hat annuncia la disponibilità di Advanced Cluster Management per Kubernetes

– Un engine OLAP aggiornato che ora è in grado di fornire query più veloci sui dati, con una serie di miglioramenti della stabilità di base per un’offerta analitica più robusta.

– Miglioramenti nelle prestazioni di Jaspersoft Studio, che consentono agli sviluppatori di lavorare, iterando i propri report in modo più rapido e affidabile.