Il 2014 secondo Twitter

Il 2014 è stato l’anno della vittoria di Paolo Sorrentino e della sua ‘Grande Bellezza’ ai Golden Globes e agli
Oscar, delle secchiate ghiacciate dell’#IceBucketChallenge, della nomina del Premier Matteo Renzi
(@matteorenzi) e dei Mondiali di calcio in Brasile

Come Facebook, anche Twitter, per celebrare la fine di questo anno, ha analizzato i dati per creare l’“Year on Twitter”.

Trending in Italia

Nel 2014, Twitter è stato il luogo in cui le persone si sono radunate per creare e condividere idee e informazioni, all’istante e senza barriere. Gli utenti italiani hanno usato Twitter per i più svariati motivi: per sostenere gli Azzurri o condividere notizie e aggiornamenti locali e internazionali, oppure per commentare in tempo reale gli show preferiti in tv, fino a dar vita a conversazioni originali, diventate a volte dei veri e propri tormentoni. Ma non è tutto: Twitter è stato anche uno strumento prezioso per diffondere informazioni di pubblica utilità durante le allerte meteo e le emergenze che si sono verificate quest’anno, a Genova e altrove.

Twitter è stata come sempre la piattaforma ideale in cui le persone hanno potuto condividere il loro pensiero e commentare in tempo reale i più importanti eventi di cronaca di loro interesse. Dalle news globali, come la scomparsa di Robin Williams (#RIPRobinWilliams) e di #GabrielGarciaMarquez, agli avvenimenti di #Gaza e alle votazioni al Parlamento Europeo (#EP2014), fino ai fatti prettamente italiani come il #Mose, il dibattito su #stamina o, ancora, il debutto di #SuorCristina nel mondo della musica.

Per i telespettatori, Twitter è il gruppo d’ascolto e commento degli show preferiti, dai talent show quali #amici13, The Voice of Italy (#tvoi) e X Factor (#XF8) ai talk show come #ServizioPubblico e #Piazzapulita, fino alle serie italiane o straniere, come #BraccialettiRossi o Pretty Little Liars (#PLLitalia1). Twitter è il second screen d’eccellenza per tutti coloro che si appassionano ai programmi televisivi e, twittando in tempo reale, condividono come da un grande “divano nazionale” i momenti più divertenti e drammatici, insieme ad altri fan del piccolo schermo.

Leggi anche:  Meta ha realizzato un’AI che verifica le citazioni di Wikipedia

I Trending topic permettono agli utenti di scoprire gli argomenti di discussione più popolari mentre accadono, rendendo Twitter una grande piattaforma grazie alla quale rimanere aggiornati sugli eventi, e discutere le ultime notizie. Abbiamo dato uno sguardo ai temi più popolari in Italia nel 2014. Le liste mostrano gli argomenti che sono diventati più frequentemente dei trending topics. Questi non rappresentano né i volumi delle conversazioni su uno specifico argomento né i temi su cui si è maggiormente conversato. E non sono indicativi del sentiment, vale a dire che se un hashtag diventa trending topic significa unicamente che ha generato una forte attenzione presso il pubblico italiano, senza che questo equivalga a un indice di gradimento.

TV

1 #Amici13
2 #tvoi
3 #pechinoexpress
4 #GF13
5 #serviziopubblico
6 #MasterChefIt
7 #cepostaperte
8 #leiene
9 #piazzapulita
10 #MTVHottest

Sport

1 #Mondiali2014
2 #BrasileGermania
3 #GermaniaArgentina
4 #UdineseInter
5 #ItaliaUruguay
6 #Suarez
7 #OlandaArgentina
8 #CoppaItalia
9 #Conte
10 #AusOpen

Notizie italiane

1 #Sorrentino
2 #LaGrandeBellezza
3 #Genova
4 #SuorCristina
5 #Mose
6 #Faletti
7 #Abbado
8 #dellutri
9 #terremoto
10 #stamina

Serie TV

1 #BraccialettiRossi
2 #PLLitalia1
3 #GomorraLaSerie
4 #unmedicoinfamiglia
5 #FoxTheWalkingDead
6 #Cesaroni
7 #twittamibeautiful
8 #GliAnniSpezzati
9 #TheOC
10 #gleeitaliauno

Politica

1 #Renzi
2 #M5S
3 #brunetta
4 #Bersani
5 #DiBattista
6 #Grillo
7 #laSvoltabuona
8 #DirezionePD
9 #madamafiducia
10 #vinciamonoi

Eventi globali

1 #GoldenGlobes
2 #RIPRobinWilliams
3 #GabrielGarciaMarquez
4 #EP2014
5 #Oscars2014
6 #Putin
7 #Gaza
8 #AppleLive
9 #Boskov
10 #SuperBowlXLVIII

Tormentoni

1 #BestFandom2014
2 #IceBucketChallenge
3 #HappyBirthdayNiall
4 #4YearsOfOneDirection
5 #WeWillAlwaysSupportYouJustin
6 #HappyBirthdayLiam
7 #whatsappdown
8 #unpopularfandomopinions
9 #vinciamopoi
10 #AskGeorgeUnionJ

Eventi italiani

1 #Sanremo2014
2 #CocaColaSummerFestival
3 #MissItalia
4 #musicawards2014
5 #1DLiveFromSanSiron
6 #FDR14
7 #SMWmilan
8 #RollingStones
9 #WebReevolution
10 #StaseraLaura

I Top Retweets del 2014

Ogni anno incoroniamo il Tweet più retwittato dell’anno, ovvero il cosidetto “Tweet d’oro”: un
messaggio che riecheggia sulle timeline di milioni di utenti Twitter in tutto il mondo. Quest’anno il Tweet
di Ellen Degeneres (@TheEllenShow) agli Oscar è stato non solo il più retwittato dell’anno, ma anche
di sempre, superando quello di Lea Michele del 2013 e quello di Barack Obama del 2012. Il Tweet di
Ellen, infatti, è stato retwittato più di 3 millioni di volte fino ad ora.

Leggi anche:  Facebook investe 50 milioni di dollari nel ‘metaverso’

Twitter permette alle persone di avvicinarsi ai loro idoli, retwittandoli, favorendo i loro Tweet e
rispondendo ai messaggi provenienti dagli account che seguono. Per scoprire i Tweet più popolari del
2014, abbiamo analizzato quei messaggi che hanno avuto più Retweet in Italia e a livello globale.
Il giocatore di calcio della Nazionale e della squadra inglese del Liverpool, Mario Balotelli
(@FinallyMario), è l’autore di alcuni dei Tweet più retwittati in Italia nel 2014. Ricordiamo quello con cui
il calciatore si è preso gioco dei rivali del Manchester United, appena sconfitti a sorpresa per 5 a 3 dal
Leicester City.

Ma anche il Tweet che Mario scrisse alla Regina Elisabetta II, prima della partita #ITACRC durante i
Mondiali. Nel caso in cui l’Italia avesse battuto il Costa Rica, anche l’Inghilterra avrebbe avuto la
possibilità di passare il turno e Balotelli twittò la ”richiesta” di un bacio dalla Regina come eventuale
segno di gratitudine. Invece arrivò la sconfitta della Nazionale italiana per 1 a 0…

Restiamo in tema di pallone. Dopo lo spiacevole episodio in campo, il difensore della Nazionale Italiana
Giorgio Chiellini (@chiellini) accettò con un Tweet le pubbliche scuse dell’attaccante dell’Uruguay Luis
Suarez (@LuisSuarez9) in seguito al “famosissimo morso” che tanto scatenò l’ironia e lo sdegno del
popolo di Twitter e della rete. Un Tweet di pace che ha raccolto più di 97 mila Retweet.

Alcuni momenti significativi su Twitter

Ogni giorno, su Twitter, vengono condivisi in tutto il mondo 500 milioni di Tweet per comunicare e
condividere degli avvenimenti: tra questi alcuni sono davvero molto speciali.

Quest’anno sono stati molti i momenti significativi, impossibile citarli tutti: dai Mondiali al referendum
scozzese (#IndyRef), quello che è accaduto nel mondo è accaduto anche su Twitter. La Missione
Rosetta è atterrata dopo 10 anni sulla cometa #67P e questo evento storico è stato raccontato in
tempo reale su Twitter dai due protagonisti @Esa_Rosetta e @Philae2014 con l’hashtag
#CometLanding. Anche nel caso delle proteste di #Ferguson, le persone hanno usato Twitter per
condividere le loro esperienze e opinioni, dando visibilità mondiale a un evento locale. Su Twitter
abbiamo applaudito il trionfo di Nibali al #TDF, ci siamo emozionati con le gare delle Olimpiadi invernali
di #Sochi e con i retroscena di #SochiProblems.

Leggi anche:  Apple conferma la WWDC 2022 per il 6 giugno

Molti momenti accadono nel mondo e contemporaneamente su Twitter, altri, invece accadono
esclusivamente su Twitter (ovvero, Only On Twitter, #OOT). Quest’anno abbiamo dato vita alla prima
#museumweek, attraverso la quale 630 musei e gallerie di 20 Paesi hanno celebrato e promosso
l’amore per l’arte e la cultura attraverso Twitter, per una settimana. Il Principe Harry è stato immortalato
nel primo #RoyalSelfie, mentre la Regina Elisabetta II ha twittato per la prima volta
(#TheQueenTweets).