Anche Tumblr si butta nell’e-commerce

Tumblr rimossa da App Store per pedopornografia
Apple rimuove Tumblr dal suo App Store per aver permesso la diffusione di contenuti pedopornografici

Tumblr punta all’e-commerce e testa l’introduzione di un tasto per effettuare acquisti online direttamente dalla sua piattaforma

La nuova tendenza dei social network per monetizzare sembra sia quella di buttarsi a capofitto nel mondo dell’e-commerce. Dopo Facebook e Twitter, anche Tumblr si prepara a introdurre il tasto “compra” per acquistare prodotti direttamente dalla piattaforma. Il social per immagini acquisito da Yahoo! a maggio 2013 è il servizio più in crescita del settore, con un aumento del 120% degli utenti attivi mensili negli ultimi 9 mesi.

Comprare su Tumblr? Presto si potrà

Comprare prodotti su Tumblr sarà possibile grazie alle partnership con siti come Etsy, Artsy, Kickstarter e Do Something. All’interno dei post di questi portali saranno inseriti i link al catalogo dei rispettivi negozi online e attraverso il tasto “compra” si potrà effettuare l’acquisto. Altrimenti, il collegamento potrà essere conservato in una specifica lista, una sorta di carrello, per poter decidere se comprare il prodotto in un secondo momento. Il nuovo strumento per l’e-commerce sarà disponibile inizialmente solo sulla versione desktop di Tumblr e non sull’app per dispositivi mobili.

Leggi anche:  Un nuovo test di Facebook permette di avere fino a cinque profili personali