Apple cerca giornalisti per l’aggregatore News

Apple News paywall

Apple News, l’aggregatore di notizie che arriverà con iOS 9, ha bisogno di giornalisti che sappiano trovare news che gli algoritmi potrebbero scartare

Alla WWDC 2015, Apple ha svelato le caratteristiche di iOS 9. L’ultima versione del sistema operativo di Cupertino è accompagnata da tanti nuovi servizi come Apple Music, di cui sono state rivelati nuovi dettagli in questi giorni, e News. Quest’ultimo in particolare è un aggregatore di notizie e articoli di grandi testate internazionali per far sì che l’utente sia sempre aggiornato su ciò che avviene nel mondo attraverso il proprio iPhone e iPad. La Mela ora sta cercando giornalisti che lavorino per questo servizio.

Apple News ha bisogno di giornalisti

Apple ha intenzione di creare una redazione in California e per farlo sta cercando giornalisti professionisti che possano migliorare la qualità del servizio. Apple News non sarà solo un selezionatore di notizie ma fornirà anche contenuti ad hoc e originali. In particolare, la Mela sta cercando web editor con almeno 5 anni di esperienza nel mondo editoriale e che “aiutino a identificare e diffondere i migliori contenuti per quanto riguarda news locali, nazionali e globali”. La capacità fondamentale per partecipare ad Apple News è quella di “essere in grado di riconoscere materiale originale e coinvolgente che difficilmente potrebbe essere identificato da un algoritmo”. L’idea è di differenziarsi dai prodotti dei concorrenti come Instant Articles di Facebook, News Digest di Yahoo! e Flipboard, che invece utilizzano particolari algoritmi per selezionane le news da proporre all’utente.

Nel frattempo, Google ha lanciato un’iniziativa per finanziare l’editoria digitale e ridurre l’astio delle testate europee nei confronti di Google News e SnapChat sta cercando giornalisti per seguire le prossime elezioni USA tramite la funzione “Our story”.

Leggi anche:  MPAI, un anno dopo. Leonardo Chiariglione: «Il futuro non aspetta»