CTERA supera il fatturato 2014 già nel primo semestre 2015

Oracle annuncia i risultati finanziari del terzo trimestre anno fiscale 2021

L’impulso registrato a livello mondiale, è stato favorito dalla rapida diffusione di iniziative Enterprise IT-as-a-Service

CTERA Networks ha annunciato di aver superato il proprio fatturato complessivo del 2014 nel primo semestre del 2015. Con l’acquisizione strategica di numerosi nuovi clienti Enterprise globali, la CTERA Enterprise File Services Platform sta sperimentando una inedita diffusione a livello mondiale, mentre le performance della società continuano a scavalcare i benchmark del settore.

L’incremento dei deployment dei cloud privati virtuali e pubblici, la richiesta di flessibilità da parte degli utenti e i requisiti IT relativi a sicurezza e governance stanno promuovendo l’adozione delle piattaforme Enterprise IT-as-a-Service. Da gennaio 2015 a oggi CTERA ha registrato una significativa crescita delle vendite, innovazioni nei prodotti e l’ampliamento strategico del proprio management. La società e la propria Enterprise File Services Platform sono state inoltre premiate da esperti del settore.

Aumento dei clienti CTERA

Il business di CTERA nel segmento enterprise è cresciuto a un ritmo persino superiore sull’onda di nuove acquisizioni di clienti come Céline (società del gruppo LVMH), Delaware North Companies, Learfield Communications, Live Nation Entertainment, il Servizio Sanitario del Dipartimento dello Stato del Texas e molti altri. CTERA sta rapidamente diventando la piattaforma preferita da numerose società di servizi finanziari, come testimoniano alcuni contratti perfezionati di recente:

•      Un progetto enterprise file sync & share da 60.000 licenze presso un provider di servizi finanziari Fortune 100;

•      Il deployment di 4.500 gateway per cloud storage presso una banca retail Fortune Global 500;

•      La scelta da parte di una società di servizi finanziari Fortune Global 100 per proteggere migliaia di cloud server nell’ambito di un’iniziativa CloudOps globale.

Leggi anche:  Maticmind amplia il business grazie alla nuova divisione EPC

Innovazione di prodotto

Nel mese di maggio CTERA ha lanciato la versione 5.0 della propria Enterprise File Services Platform con oltre 100 nuove funzionalità per dare vita a una piattaforma per file service completa destinata all’enterprise IT. La piattaforma propone ora una nuova interfaccia utente elegante e intuitiva completa di framework per la gestione dei file, nuovi tool di produttività, un plugin per Outlook e ulteriori funzioni per la consultazione e l’editing online.

Riconoscimenti di settore

La CTERA Enterprise File Services Platform è stata convalidata da numerosi esperti del settore:

•         La soluzione CTERA Enterprise File Sync & Share ha fatto il suo debutto nel Gartner Magic Quadrant

•         Il premio 2015 MVP Award assegnato da Computer Technology Review

•         Due premi 2015 IT World Award

Ampliamento del management

Il team CTERA ha continuato a crescere a livello mondiale per tenere il ritmo delle richieste dei clienti; tra i principali nuovi arrivi vi sono:

•         Yochai Rozenblat: Chief Revenue Officer

•         Danny Weinstein: VP of Customer Services

“CTERA è stata fondata con la missione di fornire ad aziende e service provider un toolkit sicuro e completo per affrontare le esigenze di storage e condivisione di file e protezione dati di livello enterprise che sia possibile installare e gestire secondo le necessità di ciascuno”, ha dichiarato Donato Antonangeli – Regional Director di CTERA. “Il nostro successo in questi ultimi sei mesi conferma che stiamo raggiungendo i nostri obiettivi aiutando i nostri partner a raggiungere i propri. La pipeline del secondo semestre prova come le proposte CTERA siano un requisito per le aziende che intendono affrontare le necessità di efficienza e governance dei dati nell’intero ambito enterprise”.

Leggi anche:  Business Follows Campione della Crescita 2022

La piattaforma CTERA combina gateway per cloud storage, client end-point per l’accesso ai file, funzioni per la collaborazione e la protezione dei dati e un sistema basato su cloud per la gestione dei dati e il delivery dei servizi per sincronizzare, condividere, proteggere e governare in modo sicuro i file da qualunque dispositivo o sede remota, e tutto dal cloud privato o privato virtuale scelto dall’azienda. Con una piattaforma Storage-as-a-Service multitenant, la proposta CTERA è progettata per mettere a disposizione degli utenti enterprise una sicurezza end-to-end e la governance completa dei dati insieme con la scalabilità e la flessibilità richieste dagli amministratori cloud.