Novembre, i giri di poltrona dell’ICT

Nuove nomine in Sopra Steria

BRUNO SIRLETTI

Laureato in ingegneria all’Università di Louvain in Belgio e un’esperienza di vent’anni in società di primo piano dell’Information Technology, con ruoli di livello internazionale. Caratteristiche che hanno portato Fujitsu a nominarlo presidente e amministratore delegato della propria realtà italiana. Nella multinazionale nipponica dal 2012, Sirletti ha ricoperto la precedente carica di direttore marketing per Western and Eastern Europe, Medio Oriente, India e Africa.

LUIGI CATTANEO 

Panda Security gli ha attribuito l’incarico di country manager Italia, ruolo in base al quale ha avuto la responsabilità della divisione retail e quindi il compito di sviluppare nuove strategie e opportunità di business sul territorio. Compito che Cattaneo può svolgere grazie ai suoi 25 anni trascorsi nell’IT, che l’hanno portato a ricoprire importanti mansioni in società di produzione e distribuzione di soluzioni software e hardware tra cui Toshiba, Logitech, Cisco e Lenovo.

MICHELE PAPA 

Nato a Ravenna, classe 1970, laureato in informatica all’Università degli Studi di Bologna. A lui, e in particolare alla sua riconosciuta esperienza nell’universo della security e della distribuzione ad alto valore aggiunto, si è affidata Cisco per l’attribuzione della carica di channel account manager, GSSO. Sales director di Tech Data negli ultimi due anni, Papa ha in precedenza ricoperto ruoli di responsabilità crescente, sino a quello di country manager di Itway nel 2009.

JOHN DILULLO

è lui il neo responsabile delle vendite a livello mondiale di F5 Networks, come executive VP. DiLullo vanta una lunga esperienza in contesti di business, vendite, sviluppo del canale, operations e gestione del team. Ha condotto il team di sales and services di Aruba a livello mondiale e in precedenza per Avaya Communications è stato presidente dell’area Asia-Pacific, del Latin America & Canada e infine dell’America, mentre prima ancora in Cisco Systems è stato VP of channels.

Leggi anche:  Altea IN con Coesa Consulting per rafforzare l’offerta Infor

STEVE HURN

Vicepresidente senior per le vendite nella regione EMEA. Questo l’incarico affidatogli da TIBCO Software in virtù della sua esperienza nel comparto. Qualità che per Hurn deriva da un percorso di carriera che l’ha visto passare dalle posizioni dirigenziali in Oracle e Cramer Systems, dov’è stato senior VP delle vendite globali prima dell’acquisizione da parte di Amdocs nel 2006, alla carica di CEO di Reevoo e all’ultimo incarico di senior VP e general manager del business cloud in SAP.

ORTALLI, S. MORESCHINI (in foto), F. DEL SOLE 

Nuove nomine in Microsoft Italia. Massimiliano Ortalli, prima a capo dell’area partner affidata adesso a Francesca Giudice, è il direttore della divisione Dynamics. A dirigere la divisione PA è invece Simonetta Moreschini, succeduta a Rita Tenan oggi direttore dell’area government di Microsoft EMEA, mentre la responsabilità dell’education è stata attribuita a Francesco Del Sole, al posto di Emilio Civetta che guida ora l’area che segue la pubblica amministrazione centrale.

STEFANIA MARROCU

Forte di una presenza in TWT che risale al luglio del 2006, in qualità di wholesale account manager, è stata ora promossa dalla stessa società specializzata in soluzioni cloud & UC alla carica di carrier sales manager. Una nomina che per Stefania Marrocu giunge dopo una carriera nelle TLC iniziata nel 1997 in Teleglobe Italia, come voice traffic analyst e sales support, e proseguita poi in Info-Tel Communication, quale pricing manager, fino all’ingresso nell’azienda milanese.