WhatsApp sta testando le videochiamate?

WhatsApp lancia il bot fact-checking sul Coronavirus

Un presunto beta tester di WhatsApp ha dichiarato che l’azienda sta sviluppando una funzione per le videochiamate e ha confermato la voce con due screenshot

WhatsApp è l’app di messaggistica più utilizzata al mondo e nel corso degli anni ha reso il suo servizio sempre più completo. Con l’introduzione delle telefonate VoiP, rimane un ultimo tassello per ottenere il primato definitivo nel settore: le videochiamate. La piattaforma di proprietà di Facebook, che è stata bloccata in Brasile per 48 ore con l’accusa di ostacolare le indagini della polizia, starebbe proprio testando in questi giorni la nuova funzione e la conferma arriva da un utente tedesco che afferma di essere una delle persone addette a provarla in anteprima. A conferma delle sue parole, il beta tester ha anche allegato due screenshot di una videochiamata che sembrano proprio autentici. Le immagini mostrano una videochiamata in arrivo da parte di un contatto in rubrica attraverso la rete Wi-Fi.

 

whatsapp videochiamate

Al momento si sa ancora molto poco sul quando le videochiamate saranno disponibili su WhatsApp. L’utente che ha rilanciato la notizia non ha annunciato una data di rilascio e non ha nemmeno risposto se i test sono stati effettuati su Android. Solitamente l’app di messaggistica, che qualche tempo fa ha bloccato ogni riferimento a Telegram a causa dell’allarme terrorismo, predilige la piattaforma di Google durante la fase di sviluppo per poi passare a iOS e infine Windows Phone. Nel nuovo aggiornamento pare figureranno anche diverse novità legate all’interfaccia, che si colorerà molto più di verde.

Leggi anche:  Cisco: nuovi dispositivi Webex per migliorare il lavoro da remoto