Disponibile la nuova release di SUSE Linux Enterprise Server for SAP Applications

SUSE-Linux-Enterprise-Server-12

Realizzata sulla base di SUSE Linux Enterprise 12 Service Pack 1, la nuova versione semplifica il deployment e rafforza la continuità operativa di SAP HANA e di altri workload mission-critical implementati mediante soluzioni SAP su Linux

SUSE ha annunciato la disponibilità di SUSE Linux Enterprise Server for SAP Applications basato su SUSE Linux Enterprise 12 Service Pack 1, con nuove caratteristiche che rendono efficiente il deployment e la gestione di applicazioni SAP su hardware x86. Miglioramenti come quelli dedicati all’alta disponibilità per i cloud pubblici e aggiornamenti alle ottimizzazioni per SAP HANA aiuteranno a semplificare il deployment e incrementare la continuità operativa dei workload mission-critical implementati mediante soluzioni SAP su Linux facendo risparmiare tempo ai clienti e riducendo i costi operativi.

“SAP fornisce quelle applicazioni critiche che le aziende non possono permettersi di avere offline, specialmente nel caso di quei clienti che intendono sfruttare le funzionalità analitiche ad alta velocità di SAP HANA”, ha dichiarato Carlo Baffè, Business Development Manager Italia di SUSE. “SUSE Linux Enterprise Server for SAP Applications è la principale piattaforma per soluzioni SAP su Linux, e questi aggiornamenti alla piattaforma SUSE incrementano l’uptime di ogni genere di deployment – fisico, virtuale o cloud”.

Helge Deller, manager di SAP LinuxLab, ha commentato: “Con l’aggiornamento Service Pack 1 di SUSE Linux Enterprise Server 12 for SAP Applications, SUSE riafferma la propria leadership nel rilasciare soluzioni enterprise ad alta disponibilità che riducono le interruzioni operative e semplificano l’installazione, il deployment e l’amministrazione dei workload mission-critical implementati sulle soluzioni SAP”.

Nuove funzionalità e vantaggi

La nuova versione di SUSE Linux Enterprise Server for SAP Applications vanta superiori livelli di affidabilità supportando l’alta disponibilità per le istanze SAP HANA che girano nel cloud pubblico Amazon Web Services. Inoltre, i clienti che spostano i workload SAP da UNIX o da una diversa distribuzione Linux troveranno un’interfaccia utente migliorata che semplifica il setup e la manutenzione dei cluster ad alta disponibilità per applicazioni SAP e il supporto di ulteriori scenari di replicazione automatica di sistema per SAP HANA.

SUSE Linux Enterprise Server for SAP Applications 12 SP1 fornisce inoltre nuovi tool per automatizzare le attività quotidiane, ridurre gli interventi manuali e automatizzare ulteriormente la configurazione dei parametri di sistema per le applicazioni SAP. L’inclusione dei service pack all’interno del rollback del sistema operativo competo riduce il downtime in caso di aggiornamenti eseguiti inavvertitamente o di problemi inaspettati di natura applicativa.