Pochi hanno aggiornato lo smartphone a Windows 10

Microsoft windows phone 10 mobile lumia smarpthone

Windows 10 Mobile è utilizzato solamente dal 10,4% dei device Microsoft, che per la maggior parte sono vecchi modelli aggiornati

Al momento Windows 10 Mobile non può competere con iOS e Android. La dimostrazione arriva dalla ricerca effettuata da AdDuplex relativa all’adozione dell’ultima versione del sistema operativo di Redmond. Oggi solo il 10,4% degli smartphone e tablet marchiati Microsoft utilizza Windows 10 Mobile, contro il 78,8% di Windows 8.1. Una crescita decisamente troppo lenta per impensierire i competitor. Il motivo di questa debacle è da ricercare nel fatto che solo gli ultimi modelli di Lumia possono ricevere l’aggiornamento al contrario di quelli più vecchi, che sono anche i più diffusi.

AdDuplex ha anche scoperto che solo il 22,82% degli utenti Windows 10 Mobile possiede un nuovo terminale e che il 77,18% ha tra le mani un Lumia aggiornato. Questa è la conferma che Microsoft fatica a vendere i propri dispositivi, cosa che l’ha costretta a cedere la divisione feature phone a Foxconn per circa 310 milioni di euro. Un cambiamento a questa situazione stagnante potrebbe arrivare dal lancio del tanto atteso Surface Phone, un dispositivo perfettamente integrato con l’ultimo sistema operativo e totalmente sviluppato a Redmond.

Leggi anche:  Da Google un’intelligenza artificiale di nuovo livello