Nasce l’ITS Technologies Talent Factory

Randstad, insieme a importanti partner attraverso la Fondazione Technologies Talent Factory, promuove l’Istituto Tecnico Superiore che forma specialisti nello sviluppo software. Corso biennale post diploma presso l’IIS Lagrange di Milano per rispondere alla domanda di figure qualificate nell’IT. Iscrizioni aperte fino al 30 settembre

Le imprese faticano a reperire figure specializzate con adeguate competenze tecniche e tecnologiche. Randstad, insieme a prestigiosi partner, prova a colmare questo gap formando giovani con profili qualificati nell’IT, dotati di attitudini trasversali e capacità critica verso le soluzioni del futuro. La Fondazione Technologies Talent Factory (in attesa di riconoscimento da parte della prefettura) dà vita a Milano presso l’IIS Lagrange all’ITS Technologies Talent Factory, un percorso post diploma di durata biennale per diventare “Tecnico Superiore per i metodi e le tecnologie di sviluppo di sistemi software”. Il percorso è stato approvato dalla Regione Lombardia e finanziato da Regione Lombardia e dal Fondo Sociale Europeo.

Gli Istituti Tecnici Superiori (I.T.S.) sono scuole speciali di tecnologia che costituiscono un canale formativo di livello terziario, parallelo ai percorsi accademici. Nascono per rispondere alla domanda di competenze tecniche e tecnologiche da parte delle imprese, formando tecnici superiori in aree strategiche, attraverso i progetti realizzati da Fondazioni di partecipazione create in collaborazione tra imprese, università/centri di ricerca scientifica e tecnologica, enti locali ed sistema scolastico.

La Fondazione Technologies Talent Factory – che ha come fondatori e partner Randstad Italia Spa, IIS Lagrange, Istituto Superiore Galilei – Luxemburg, l’Associazione CNOS-FAP RL, Emisfera, l’Università degli Studi di Bergamo, il Comune di Paderno Dugnano, il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, Assolombarda, Randstad HR Solutions Srl, ECOLE, SBI Srl e il Comune di Milano – promuove l’ITS Technologies Talent Factory, un Istituto Tecnico Superiore che si pone l’obiettivo di formare profili di tecnici dedicato allo sviluppo di sistemi software.

Leggi anche:  L'e-commerce in Italia dopo il Coronavirus secondo MINSAIT: tra sfide e opportunità

Il “Tecnico Superiore per i metodi e le tecnologie per lo sviluppo di sistemi software” è il profilo che interviene sui processi di analisi, specifica, sviluppo, testing e collaudo di prodotti, servizi e sistemi ICT, dalla valutazione delle caratteristiche tecniche alle prestazioni delle componenti. Deve conoscere le tecniche per installare, supervisionare e mantenere le applicazioni.

Grazie al coordinamento delle imprese partner del progetto e dall’Università degli Studi di Bergamo, il curriculum formativo dell’ITS Technologies Talent Factory garantisce agli studenti la corrispondenza dei profili con le richieste del mondo produttivo e, al contempo, la formazione scientifica e metodologica necessaria ad acquisire competenze trasversali.

Il corso, di durata biennale, prevede un monte complessivo di 2000 ore di formazione, concentrato su tre ambiti: Architetture “main stream”, per acquisire capacità di analisi, progettazione e sviluppo di sistemi software, con modalità di lavoro in team e gestione del progetto software, acquisendo competenze su sistemi operativi (Windows, Linux e sistemi mobile), web development (HTML, CSS, Javascript), linguaggi di programmazione (Java, C#) e database SQL; Information Technology, per conoscere tecnologie, strumenti ed approcci del mondo IT come l’intelligenza artificiale, il cloud computing, le architetture web distribuite, l’internet of things e i database non relazionali; Project management, per acquisire le basi del project management, le tecniche di analisi dei requisiti e la progettazione di user experience.

Gli studenti effettueranno inoltre un periodo di stage presso le aziende coinvolte nel progetto, mettendo in pratica le nozioni acquisite. Il corso prevede inoltre laboratori di accompagnamento al lavoro per permettere agli studenti di conoscere il proprio potenziale, il mercato del lavoro e gli strumenti di ricerca attiva.

Leggi anche:  Engineering nella classifica del Diversity Leaders Award 2021 del Financial Times

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 settembre 2016 a diplomati di istruzione secondaria con preferenza per titoli di indirizzo grafico, informatico, liceo scientifico delle scienze applicate e liceo artistico con indirizzo multimediale. Per iscriversi è necessario inviare il proprio cv e una lettera di motivazione all’indirizzo email its@randstad.it.