Nokia prepara 3 smartphone Android per il MWC 2017

Nokia produrrà nuovi smartphone con un partner

Sui social network asiatici sono apparse le prime immagini e caratteristiche degli smartphone che Nokia presenterà a febbraio a Barcellona

E’ arrivato il momento per Nokia di fare sul serio. Dopo la presentazione del feature phone Nokia 150, il marchio di Espoo starebbe lavorando a tre nuovi modelli di smartphone Android che verranno presentati al Mobile World Congress 2017 di Barcellona. I dispositivi andranno a coprire tutta la fascia di mercato, da quella alta a quella medio bassa, e online sono già apparse alcune foto leak che mostrano il design.

Nokia P dovrebbe presentare un processore Qualcomm Snapdragon 835, 6 GB di RAM e fotocamera principale da 23 Megapixel con ottica Zeiss. Nokia D1C si differenzia per un processore Qualcomm Snapdragon 430 con GPU Adreno 505, 3 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione, fotocamera posteriore da 13 Megapixel e anteriore da 8 Mpx. Entrambi dovrebbero utilizzare Android 7 Nougat come sistema operativo. Negli scatti diffusi in Rete pare che l’azienda di Espoo non abbia integrato un sensore per le impronte digitali ma si vocifera possa essere integrato direttamente sotto lo schermo, una soluzione già adottata da Huawei.

Nokia Z2 dovrebbe essere il modello meno performante. Lo smartphone apparso su Geekbench potrebbe integrare un processore Qualcomm Snapdragon 820 o 821 e 4 GB di RAM. Il sistema operativo sarà il meno recente Android 6.0 Marshmallow. In questi giorni si parlava della possibilità che l’azienda finlandese decida di presentare solo 2 dispositivi al MWC 2017 ed è quindi probabile che stia sperimentando vari prototipi per trovare quelli che le consentiranno di rilanciare il proprio marchio.

Leggi anche:  Nuova multifunzione Brother per l’home working