Sicurezza informatica: ESET e Google insieme nella lotta ai malware

Chrome Cleanup

Chrome Cleanup, la nuova soluzione di ESET incorporata in Google Chrome, incoraggia la navigazione sicura su Internet proteggendo i dispositivi da software indesiderati

ESET, il più il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione europea, ha lanciato Chrome Cleanup, un nuovo tool di scansione e pulizia per Google Chrome progettato per aiutare gli utenti a navigare in rete in modo sicuro e senza interruzioni. Chrome Cleanup sarà disponibile per tutti gli utenti di Google Chrome che utilizzano la piattaforma Windows.

Chrome Cleanup neutralizza i programmi malevoli che possono influenzare negativamente l’esperienza degli utenti su Internet, sempre più insidiati da cyber attacchi complessi e difficili da individuare. Quando rileva un software indesiderato, Chrome Cleanup avverte l’utente di Google Chrome sulle potenziali minacce e fornisce la possibilità di rimuovere il software operando in background, senza visibilità o interruzioni per l’utente. Una volta completata la pulizia, Chrome Cleanup elimina il software notificandolo all’utente.

Chrome Cleanup è incluso nell’ultima versione di Google Chrome; per aggiornare il browser, basta aprire la tendina del Menu > Guida > Informazioni su Google Chrome e l’aggiornamento verrà effettuato automaticamente.

Leggi anche:  Log4j: ecco come i criminali informatici sfruttano la vulnerabilità