A quarant’anni dalla fondazione, Zucchetti si rifà il look

zucchetti

Il nuovo logo diventa l’elemento distintivo per comunicare i valori fondamentali della prima azienda italiana di software: qualità, semplicità e innovazione

In vista del suo quarantesimo compleanno, che cadrà nel 2018, Zucchetti ha scelto di ripensare la propria immagine.

La prima azienda italiana di software ha deciso, quindi, di partire dal rinnovamento del proprio logo, per renderlo più semplice, pulito e attuale.

Il nuovo logo Zucchetti mantiene un forte legame di continuità con la versione precedente, ma ogni elemento acquista il suo spazio per aumentarne l’impatto visivo e la valenza:

le lettere sono più arrotondate: forme meno spigolose comunicano flessibilità e cambiamento continuo;
il blu, colore storico e rappresentativo di Zucchetti, diventa più brillante: in questo modo al significato simbolico di forza, sicurezza e competenza si abbina anche quello di modernità;
la Zeta diventa un vero e proprio simbolo per Zucchetti, un elemento distintivo che può essere utilizzato anche in autonomia. Una lettera formata da due frecce che rappresenta in modo immediato Zucchetti in particolare sul web, sui canali social, sulle business app e su tutto il materiale istituzionale;
nella nuova struttura il pay-off “Il software che crea successo” acquista più importanza perché non è più vincolato sotto la scritta Zucchetti. Si tratta di un vero e proprio slogan che ha l’obiettivo di comunicare al meglio i valori aziendali.

“Il logo ha lo scopo di rappresentare l’essenza dell’impresa – dichiara Alessandro Zucchetti, presidente della società – con questo restyling della nostra immagine abbiamo voluto trasmettere la capacità di Zucchetti, come dimostriamo continuamente nella nostra attività, di essere sempre pronta al cambiamento e votata alla ricerca dell’eccellenza per affrontare le sfide del presente e del futuro.
Il nostro obiettivo è anche quello di adottare uno stile di comunicazione che sia il più possibile chiaro, coerente ed efficace, per far conoscere la validità delle soluzioni Zucchetti non solo in Italia, ma anche all’estero”.

Leggi anche:  Libri, musica, tecnologia a confronto : il primo appuntamento

Per mostrare il rinnovamento del logo Zucchetti è stato anche realizzato un apposito video che ne mostra le caratteristiche distintive e la sua applicazione su tutte le forme di comunicazione della prima azienda italiana di software.