Tutti i colori degli iPhone 2018

iphone

Apple prepara i nuovi smartphone con declinazioni cromatiche differenti. Si va dal blu all’arancio, passando per red e gold

Che Apple presenterà tre nuovi telefonini a settembre è oramai chiaro. Da un lato l’iPhone XI, generazione successiva del rivoluzionario Ten; dall’altro l’XI Plus, modello extralarge e l’iPhone 9, dal taglio classico (ovvero con Touch ID). La notizia, per gli amanti dell’estetica, è che la Mela ha intenzione di lanciare colori differenti di alcune iterazioni, per dare un tocco in più ai soliti argento, grigio siderale e oro.

Pare allora che le prossime declinazioni vedranno, al fianco delle cromature attuali, anche l’arancio, il blu e un gold più accentuato, lasciando a quello odierno una verniciatura più chiara, quasi rosa. Non sappiamo se i suddetti colori giungeranno su tutti i nuovi iPhone o solo una famiglia ma è evidente che maggiore scelta vuol dire anche più chance di raggiungere quei consumatori che, oltre a quello che c’è dentro a uno smartphone, sono interessati alle opportunità di personalizzazione nel design.

Come saranno

Se le indiscrezioni sui colori si verificheranno, vorrà dire che Apple avrà ripensato pesantemente  la propria strategia produttiva. Un passaggio insolito per un’azienda che, di norma, presenta una variante rossa alcuni mesi dopo il lancio di un nuovo iPhone, per promuovere la campagna a favore di Product (RED), un’organizzazione che si batte per combattere l’HIV e l’AIDS in Africa.

Inoltre, la Mela non ha mai rilasciato prima d’ora una versione blu o arancione del suo smartphone, lasciando il duro compito di personalizzare lo chassis alle cover, anche ufficiali. Al massimo, avevamo visto dei giovanili iPhone 5C, finiti poi nel dimenticatoio, anche a causa di vendite non proprio eccelse.

[amazon_link asins=’B075LXNGFH,B075LXNK24,B01LQE4ZS6,B016VQNX00′ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’cf2f3143-8357-11e8-8a6f-79f3a11bcd88′]

Leggi anche:  Canon ProStream1800: elevate prestazioni e creatività senza confini