VEM sistemi: torna l’appuntamento con VEMFWD2019

evento vem sistemi VEMFWD2019
VEM sistemi: torna l'appuntamento con VEMFWD2019

Si terrà a Bologna il 12 ottobre l’appuntamento con VEMFWD2019, il forum annuale di VEM sistemi

Si terrà a Bologna venerdì 12 ottobre 2018, VEMFWD2019, l’evento simbolo di VEM sistemi che si preannuncia un grande momento di incontro, sperimentazione e formazione. L’appuntamento sarà l’occasione per ragionare insieme a partner e clienti sul presente e sul futuro, come suggerisce il titolo “Building Futures”.

Ancora una volta VEM ha scelto una location di prestigio in grado di stimolare riflessioni sulla “costruzione di futuri”: la Fondazione Fashion Research Italy di Bologna. Polo didattico, espositivo e archivistico, la Fondazione è nata nella sede di un ex stabilimento del Gruppo La Perla dagli anni ’80 al 2000, per volere del Dott. Alberto Masotti, con l’ambizione di accompagnare le imprese del comparto moda nel loro percorso di affermazione e innovazione, fornendo un terreno d’incontro e scambio per i vari attori del settore.

Anche VEM si propone come elemento catalizzatore in un ecosistema a filiera di cui un anello strategico è proprio il “Digital & ICT”. L’obiettivo è progettare e costruire insieme alle aziende i FUTURI, cavalcando un costante rinnovamento, perché oggi un numero sempre maggiore di scelte e decisioni dipende dai dati e dalle conoscenze tecnologiche condivise.

Negli ultimi anni abbiamo lavorato con un piano strategico definito: progettare il futuro, costruirlo e raccoglierne i frutti,” commenta Stefano Bossi, amministratore delegato di VEM sistemi, anticipando il tema di quest’anno. “Siamo nella fase centrale di un percorso lungo un quinquennio e cominciato nel 2015 in concomitanza con l’evento di visione ‘VEMFWD2016 – The World of Automation’. Negli anni seguenti abbiamo puntato l’attenzione su innovazione, talenti, education, alla base della fase di progettazione e pianificazione. Ora ci troviamo in un momento di svolta: è tempo di costruire, di porre le fondamenta che ci permetteranno di correre verso i nostri obiettivi.”

Leggi anche:  Amazon acquista MGM per 8,45 miliardi di dollari

I futuri immaginati da VEM sistemi al VEMFWD2019

La concretezza infatti sarà la vera protagonista dell’evento nel corso del quale, tra keynote e area espositiva, sarà possibile toccare con mano le numerose trasformazioni legate ai processi industriali, alla digitalizzazione degli ambienti di lavoro e degli edifici, al settore retail & fashion, al mondo del cloud e delle reti e naturalmente alla security.

La giornata sarà scandita in tre momenti a partire dalla plenaria mattutina, durante la quale interverranno speaker di primo piano. L’evento sarà presentato da Marta Perego, giornalista, autrice e conduttrice televisiva, e sul palco si alterneranno, oltre a Bossi, Horacio Pagani, Fondatore e Chief Designer di Pagani Automobili, Agostino Santoni, Amministratore Delegato Cisco Italia, Ivan Ortenzi, Chief Evangelist di Bip, Marco Bubani, Direttore Innovazione di VEM.

Ci si sposterà poi nell’area espositiva VXperience, potenziata a seguito del forte interesse suscitato lo scorso anno: un ampio spazio dedicato alle demo e permeato da atmosfere cariche di “FUTURI” e “nuove realtà” organizzato in ben cinque diverse aree: Digital Retail, Digital Building, Digital Industry, Vsecure e Cloud & Network.

Infine, gli ospiti di VEMFWD2019 potranno seguire due diversi percorsi di approfondimento tecnologico, uno relativo al FOG a cura di Cisco, Schneider Electric e mydev, e uno al CLOUD, a cura di NetApp, Amazon, Comsec e Certego.

Novità anche tra le fila dei partner che accompagneranno VEM e i suoi ospiti, quest’anno ancora più numerosi, nella consueta logica di ecosistema digitale che vede VEM nel ruolo di orchestratore e include sia i partner storici sia nuove realtà caratterizzate da forte specializzazione e spinta all’innovazione: da Cisco, Citrix, Comsec, LG, NetApp, Melazeta, Panduit, Retelit, Relayr, Riverbed, RSA, Schneider Electric, Signify, VMWare, a GSnet, Glassup, Melazeta, e i media & art partner Digitalic e Kalimera.

Leggi anche:  Gruppo CAP vince il Premio Industria Felix